Miglior Drone Pieghevole 2019

Sei alla ricerca del miglior drone pieghevole 2019 presente attualmente sul mercato? Molto bene, ci siamo qui noi a darti una mano! In questa guida andiamo alla scoperta dei dispositivi più facilmente trasportabili: sono infatti tutti dotati di eliche e bracci richiudibili su loro stessi, per una compattezza davvero unica. Ma bando agli indugi: partiamo!

Miglior drone pieghevole 2019

miglior drone pieghevole 2019 -2

Di droni ce ne sono tantissimi sul mercato, da quelli più economici ai professionali top assoluto. Nelle prossime righe andremo a vedere in particolare qual è a nostro giudizio il miglior drone pieghevole 2019. Selezioneremo cioè cinque dispositivi dall’ottimo rapporto qualità-prezzo e che possono essere portati in giro semplicemente riponendoli nello zaino o in borsa.

Mettiti comodo e leggi attentamente ciò che abbiamo da dirti: dopo avrai una panoramica completa ed esaustiva sull’argomento, in modo tale che il tuo prossimo acquisto sia davvero fatto in maniera consapevole e competente. Ok, non dilunghiamoci oltre: buona lettura!

Visuo XS809S

E’ un quadricottero molto piccolo Visuo XS809W: stiamo parlando di un drone con bracci ripieghevoli e dal peso contenuto, ovvero meno di 200 grammi. Ha dimensioni compatte e quindi è facilmente trasportabile. Nella confezione è presente il radiocomando a 4 canali, che trasmette in 2,4Ghz e ha un range di controllo dichiarato di circa 100 metri.

Per quanto riguarda la fotocamera, Visuo ne ha una HD da 720p da 2.0MP. E’ anche possibile volare in FPV tramite la app dedicata per iOS e Android. Lato batteria, questo mini-drone consente un volo compreso tra i 5 e i 10 minuti, e si ricarica in un’oretta circa. Se vuoi approfondire le sue caratteristiche tecniche e funzioni ti consigliamo la lettura di questa recensione.

 Hubsan Zino

Stai cercando un drone economico compatto e facile da trasportare? Hubsan Zino è il dispositivo che fa al caso tuo: pesa solo 700 grammi, ma nonostante le sue piccole dimensioni vanta caratteristiche e funzioni molto interessanti (tanto che si propone come concorrente economico del DJI Mavic Air).

E’ dotato di una videocamera stabilizzata con gimbal a 3 assi in grado di filmare in 4K a 30fps. Ha una batteria 3S da 3100 mAh e la sua autonomia di volo è di 23 minuti.Venendo alle sue funzioni, Hubsan Zino ha il GPS grazie al quale può sfruttare le principali funzioni di volo automatiche e semiautomatiche (image tracking, ritorno a casa automatico, volo a waypoint, modalità Panorama e Line Fly Mode).

Non ci sono invece i sensori dedicati al volo indoor. Vuoi conoscere maggiori dettagli su caratteristiche e funzioni di questo dronino? Allora ti consigliamo la lettura di questo approfondimento.

Xiaomi Fimi X8 SE

Successore del Mi Drone 4K, Xiaomi Fimi X8 SE si candida certamente ad essere il miglior drone pieghevole 2019 e più in generale uno dei dispositivi più interessanti usciti in questi mesi. Si tratta di un dispositivo compatto, performante, leggero e poco ingombrante. Insomma, quasi perfetto dal momento che garantisce anche una grande autonomia e una qualità di volo elevata.

Stesso discorso per le immagini che riprende, semplicemente top. Sul nostro sito puoi trovare la recensione completa, ma come informazioni preliminari possiamo dirti che può volare addirittura per 33 minuti circa. La camera è da 12MP Sony IMX378 da 1/2.3′ e FOV da 78,8° in grado di filmare in 4K fino a 30 Fps, radiocomando che trasmette in 2,4GHz e range di controllo di circa 5 km. Davvero notevole.

DJI Mavic Air

Uno dei droni top assoluti della casa cinese, provvisto di fotocamera ultra-portatile e ripiegabile che riesce ad offrire prestazioni notevolissime, funzioni intelligenti e diverse possibilità creative. E’ uscito non più tardi di un anno fa, DJI Mavic Air pesa solo 430 grammi ed è estremamente compatto grazie alle eliche e bracci ripiegabili. Pensate che occupa quasi lo stesso spazio di uno smartphone.

Per approfondire tutte le sue caratteristiche e funzioni ti consigliamo la lettura del nostro focus, qui ci limitiamo a dire che realizza video fino a 4K e 30 Fps, creando dunque riprese ad alta qualità. Capace di girare video da 1080p in slow-motion a 120 Mbps, ha un tempo di volo massimo di 21 minuti.

 

DJI Mavic Pro 2

miglior drone pieghevole 2019 -3

Terminiamo la nostra selezione con questo drone dalle piccole dimensioni e il peso medio, ovvero circa 907 grammi. Equipaggiato con giroscopio a 6 e barometro, DJI Mavic Pro 2 rimane stabile in hovering ed è anche dotato di sistema GPS/Glonass e di una camera Hasselblad professionale da 20MP, con sensore CMOS da 1″ in grado di filmare in 4K e di scattare foto in formato JPEG e RAW.

La videocamera è montata su un gimbal a 3 assi che contribuisce a stabilizzare le immagini, con un FOV di 77° e un’apertura f/2.8–f/11. Leggi le caratteristiche del DJI Mavic 2 e tutte le sue funzionalità nel nostro articolo.

Miglior drone pieghevole 2019: conclusioni

Ora dovresti avere un quadro completo ed esaustivo su qual è il miglior drone pieghevole 2019 perfetto per le tue esigenze. Scegliere tra tutti i Droni presenti sul mercato non è stato facile, ma speriamo che la nostra selezione ti sia piaciuta.
Lo sai che abbiamo anche creato un video sul nostro canale? Eccolo