Migliori Alternative al Tabacco 2022

migliori alternative al tabacco

Sei alla ricerca di una guida che ti indichi nel dettaglio quali sono le migliori alternative al tabacco? Molto bene, l’hai appena trovata! In questo approfondimento andiamo a darti tutte le informazioni del caso dei prodotti più interessanti.

Sul mercato esistono diverse alternative al tabacco, anche insospettabili. Se quest’anno hai deciso di smettere con le sigarette tradizionali, le informazioni contenute nelle prossime righe potrebbero esserti utili. Buona lettura!

Migliori alternative al tabacco 2022

migliori alternative al tabacco-2

La natura regala sempre tantissime sorprese. Forse non eri a conoscenza del fatto che esistono diverse piante che possono essere fumate al posto del tabacco, così da non esserne più schiavi o semplicemente per sperimentare cose nuove. Si tratta di erbe legali, da rollare o anche da vaporizzare.

Se stai cercando di smettere e di liberati dalla nicotina, ma vorresti comunque continuare ad accedere e aspirare, potresti trovare molto utile sapere che esistono delle piante energizzanti, rilassanti o contro l’ansia che possono essere tranquillamente fumate. Se sei già passato dalle sigarette elettroniche poi optare per qualcosa di più sano.

Certo, se deciderai di consumarle fumandole le tossine prodotte dalla combustione raggiungeranno i polmoni. Per questo consigliamo di usare solo prodotti biologici, privi di tracce chimiche. Comunque sarà meno dannoso che fumare tabacco. Basta non utilizzare materiali troppo secchi: un minimo di umidità del composto farà si che l’esperienza sia migliore.

Le migliori alternative al tabacco sono:

  • Melissa
  • Salvia
  • Damiana
  • Ginseng indiano

Prenditi dunque qualche minuto di tempo libero: siamo sicuri che, una volta terminata la lettura, avrai un quadro più chiaro delle varie erbe e troverai quella più adatta al caso tuo. Partiamo!

migliori alternative al tabacco-3

La prima erba alternativa al tabacco che vogliamo consigliarti è la melissa, reperibile ovunque e molto economica. Si tratta di una soluzione perfetta da fumare: il suo gusto è delicato e rinfrescante, non stanca mai!

A metà tra il fiorito e il mentolato, anche i suoi effetti sono molto apprezzati: distende i nervi. Può essere fumata, ma anche bevuta in una tisana. Diverse persone la utilizzano come base d’insieme ad altre erbe o essenze calmanti. Si sposa davvero bene con tutto.

Proseguiamo con la salvia, semplicemente una delle erbe aromatiche migliori da fumare. Le sue foglie hanno un profumo unico, e sono ricche di oli essenziali e terpeni. C’è infatti una grande presenza di terpinolene, agente presente anche nel rosmarino.

Che gusto ha la salvia fumata? Ha un aroma molto deciso, balsamico e a tratti piccante. Tra i suoi benefici, c’è anche l’effetto antiinfiammatorio. Sicuramente un’ottima alternativa al tabacco.

Ma tra le migliori alternative al tabacco merita un posto importante anche la damiana. Si tratta probabilmente della soluzione migliore, quando si sta cercando un sostituto del tabacco. A differenza di quest’ultimo, gli erboristi la considerano sin dall’antichità una delle erbe più rilassanti.

Spesso viene utilizzata in infusione, ma anche fumata è molto piacevole: il suo infatti è un aroma molto delicato e poco invasivo, a differenza della salvia (ma qui è davvero una questione di gusti!). E’ leggermente dolciastra.

Gli abitanti del centro america la considerano inoltre un ottimo afrodisiaco!

Concludiamo la nostra lista con il ginseng indiano, detto anche ashwagandha: si tratta di una pianta originaria dell’India, appartenente alla famiglia delle piante solanacee. Letteralmente, il termine ashwagandha è sanscrito e significa “odore di cavallo”.

In verità il ginseng indiano ha un sapore delicato, un po’ legnoso. Diciamo che però non si fuma per il suo aroma, ma perchè è considerato un riequilibratore dell’organismo e per le sue reazioni immunitarie quando si è vittima di grande stress.

Il ginseng indiano è anche molto altro: un calmante e un energizzante. Nei momenti di apatia e sconforto, può essere un valido aiuto. Va bene sia fumato che vaporizzato.

Come scegliere le migliori alternative al tabacco

A mano a mano che ti abbiamo indicato i prodotti che ci hanno colpito di più, abbiamo anche implicitamente visto come scegliere le migliori alternative al tabacco. Esistono davvero tantissime erbe (noi ne abbiamo indicate solo alcune, a nostro giudizio tra le migliori), e la scelta di quella che può fare al caso tuo è molto personale.

Ciascuna di esse ha un aroma diverso, per questo motivo demandiamo a te la scelta. Una buona idea sarebbe quella di provarle tutte, così poi saprai davvero qual è quella ch fa al caso tuo. A noi non resta che salutarti, non prima di averti lasciato questa guida che potrebbe esserti utile: Le nuove Tecnologie per smettere di Fumare