Home News Vodafone 0,99 euro al mese: da oggi dimenticarsi di ricaricare costerà così

Vodafone 0,99 euro al mese: da oggi dimenticarsi di ricaricare costerà così

Da oggi lunedì 15 aprile scatta Vodafone 0,99 euro al mese in più se dimenticherai di ricaricare il tuo credito per rinnovare l’offerta. Andiamo a scoprire maggiori dettagli.



Vodafone 0,99 euro al mese in più per chi è distratto

Una vera e propria “multa” per chi è più distratto: sembra proprio questo il senso della novità che da oggi riguarda tutti i clienti Vodafone. Se il giorno in cui si rinnova l’offerta del tuo piano non avrai abbastanza credito, potrai si continuare ad utilizzare la promozione per altri due giorni, ma al costo di 0,99 euro.

vodafone 0,99 euro al mese -2

L’operatore rosso aveva avvisato i suoi utenti tramite il servizio Vodafone Informa: se al rinnovo dell’offerta il credito dovesse andare in negativo, il servizio di chiamate e navigazione non sarà interrotto, ma alla prima ricarica effettuata verranno scalati 9,99 euro in più.

I più “distratti” quindi non si vedranno interrompere il servizio, ma dovranno sborsare 0,99 euro per sole 48 ore di servizio. Questa tariffa aggiuntiva non è disattivabile: l’invito perciò è quello di stare molto attenti al proprio credito. Una volta passate le 48 ore il servizio terminerà proprio come accaduto fino a ieri.

Vodafone 0,99 euro al mese: il comunicato della compagnia

Vi lasciamo infine al comunicato rilasciato qualche giorno fa dal gestore, con cui avvisava i propri clienti di questa novità, che sicuramente non li renderà felici:

Dal 15/4 in caso di esaurimento del credito il servizio non verrà più bloccato, e ne verrà assicurata la continuità. I clienti potranno quindi parlare e navigare senza limiti sul territorio nazionale e nei Paesi dell’Unione Europea per 48 ore, nel rispetto delle condizioni di uso corretto e lecito, al costo di 0,99 euro. Per i clienti che hanno attivo l’addebito dell’offerta su carta di credito o conto corrente non è invece previsto alcun costo. Al termine delle 48 ore, in caso di mancata ricarica la SIM rimarrà attiva per ricevere chiamate o SMS e per effettuare chiamate di emergenza“.


LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo Nome

Solve : *
29 + 19 =