Come collegare Computer alla TV

Sei stanco di vedere le tue serie TV preferite o i film dal PC e non vuoi acquistare una smart TV? Stai pensando di collegare il tuo notebook al televisore ma non sai qual è il modo migliore per farlo? In questa guida ti illustreremo come collegare computer alla TV nel modo più consono alle tue esigenze.



Come collegare Computer alla TV

come-collegare-computer-alla-tv-1
Cominciamo col dire che non esiste un solo modo per collegare un computer alla televisione di casa e che tutti i modi che vedrai illustrati nei prossimi paragrafi sono attuabili soltanto se, sia la TV che il PC hanno la predisposizione giusta per poter procedere.

E’ ovvio che, se hai intenzione di collegare il PC alla TV con un cavo HDMI ma il tuo computer non presenta una porta HDMI, allora non ti sarà possibile procedere in questo determinato modo.

E’ bene che tu sappia, infine, che è possibile connettere computer e TV anche in modalità wireless, cioè senza alcun cavo. Ti stai chiedendo come? Continua a leggere e lo scoprirai!

Come collegare Computer alla TV via cavo

Come ti abbiamo specificato nel paragrafo precedente, sebbene siano innumerevoli i modi di connettere la tua televisione al computer, molto dipende dalle porte che presentano entrambi i dispositivi: considera che sia le TV che i PC di ultima generazione hanno in dotazione quasi tutte le tipologie di interfaccia audio video, quindi se i tuoi dispositivi sono recenti, potrai tranquillamente scegliere qual è la tipologia di connessione che preferisci.

Il metodo più utilizzato e che ti fornisce la miglior qualità di immagine e di audio è sicuramente la connessione tramite cavo HDMI / HMDI: questa tecnologia, infatti, è la più recente e permette trasmettere il segnale in alta definizione.

Se però almeno uno dei due dispositivi non presenta una porta HMDI, puoi controllare se su entrambi ne è presente almeno una mini o micro HDMI, che potrebbero comunque fornirti un ottimo livello di qualità audio video.

Nel caso tu non possa utilizzare queste tipologie di cavi, allora dovrai accontentarti di utilizzare quelli che trasmettono soltanto flussi video e che, quindi, vanno integrati con un altro cavo che trasmetta quello audio.

Di questa tipologia ve ne sono diversi, tra cui S-Video, VGA, DVI, DisplayPort e Mini Display Port, tutti più o meno garantiscono una buona qualità video ma, come detto, non trasmettono il sonoro, quindi avrai bisogno di cercare un ulteriore cavo adatto a questo scopo.

Una soluzione intermedia, anche se alquanto obsoleta, però esiste: stiamo parlando della tanto amata presa Scart, una vera e propria icona degli anni ’90 che, con l’introduzione di tutte queste nuove tecnologie, è andata in disuso.

Ad oggi, molti TV anche di ultima generazione, presentano una porta Scart che puoi sfruttare a tuo vantaggio: ti basterà acquistare un cavo a tre vie RCA (audio destro/sinistro e video) ed applicargli un adattatore scart da attaccare sul retro del tuo televisore ed il gioco è fatto.

Come collegare Computer alla TV senza cavi

come-collegare-computer-alla-tv-2
Se invece detesti i cavi e non vuoi creare una selva di fili tra il tuo computer ed il televisore, allora sappi che ci sono molti altri metodi per connettere i due dispositivi in modalità wireless.

Il primo che ti presentiamo è anche il più utilizzato, vale a dire il Chromecast: probabilmente ne avrai già sentito parlare, si tratta di una specie di chiavetta, dalla forma rotonda, che si connette attraverso la porta HDMI del tuo televisore.

Grazie a questo piccolo dispositivo, che puoi anche collegare via USB sempre dietro la TV per tenerlo in carica, potrai, tra le altre cose, anche trasmettere il desktop del tuo computer o, addirittura, quello del tuo smartphone.

Una valida alternativa a questo sistema è sicuramente Miracast: si tratta di una tecnologia molto simile a quella del Chromecast che però, nel caso sia il tuo PC che la tua TV lo abbiano già integrato, non ha bisogno di alcun dispositivo fisico da collegare al televisore.

Si basa su un sistema di Wi-Fi mirroring, quindi non ha la necessità di connettersi alla connessione senza fili di casa, e permette di trasmettere qualsiasi segnale audio video da un dispositivo all’altro con un ottima qualità.

Per usufruire di questa tecnologia, ti basterà impostarla dal PC, recandoti appunto nelle Impostazioni, selezionando l’icona Sistema, andare nel menù Schermo e scegliere la voce Connettere a schermo wireless: in pochi secondi il sistema rileverà la TV con Miracast che è nei paraggi ed effettuerà il collegamento.

Nel caso, comunque, la tua TV non abbia l’opzione Miracast, potrai acquistare un adattatore, da collegare nella parte posteriore del televisore, spendendo davvero una cifra irrisoria.

Come collegare Computer alla TV: Conclusioni

Adesso che sai come collegare computer alla TV, controlla le porte presenti sul tuo PC e dietro alla tua TV e scegli l’opzione più giusta per le tue esigenze.

Nel caso in cui questa guida ti sia stata utile, ricorda che non è l’unica presente su questo sito in merito a quest’argomento, ad esempio ti consigliamo:
Come collegare il PC alla TV senza cavi
Come cambiare formato TV