Fibra Aruba: cos’è e come funziona

fibra aruba

Sei alla ricerca di una guida che possa darti dei chiarimenti in merito a cos’è e come funziona la Fibra Aruba? Molto bene, allora sei nel posto giusto! In questo approfondimento andremo a darti tutte le indicazioni del caso, così avrai tutto ciò che ti serve per farti un’idea più chiara.

Molti avranno già sentito parlare di Aruba nel settore del Web Hosting, PEC o per sbrigare varie pratiche online. Si tratta in effetti di un’azienda molto famosa in questi ambiti, che ha da poco lanciato una nuova fibra ottica. La Fibra Aruba propone soluzioni anche molto convenienti, installandola si potrà navigare fino a 300Mbps in upload e ben 1Gbps in download senza lag o problemi di connessione attraverso la rete Open Fiber.

Sono incluse anche le “aree bianche”, dove sono pochi i provider disposti a investire. Puoi decidere di mantenere e riconfigurare il tuo vecchio modem oppure di noleggiarne uno FTTH. In ogni caso, ti consigliamo di dare uno sguardo alle ultime offerte e promozioni direttamente sul sito di Aruba a QUESTO INDIRIZZO. Per ulteriori informazioni invece invitiamo a proseguire la lettura.

Prenditi dunque qualche minuto di tempo libero: siamo sicuri che, una volta terminata la lettura dell’articolo, avrai un quadro più chiaro su tutto.

Indice dei Contenuti

Fibra Aruba

fibra aruba -2

Coloro che stanno valutando una nuova linea farebbero bene a tenere in considerazione la Fibra Aruba. L’azienda è una realtà ormai ben consolidata, ma questo servizio è una novità. Per questo è molto semplice trovare offerte e sconti sia per privati che per aziende. Capiamo meglio cosa offre la Fibra Aruba rispetto alla concorrenza. Riassumendo, il provider promette:

  • Rispetto dell’ambiente con la tecnologia FTTH
  • Velocità e stabilità di connessione

Vediamo meglio nel dettaglio questi due aspetti principali della Fibra Aruba. Coloro che invece volessero verificare costi e offerte sono invitati ad andare direttamente sul sito ufficiale A QUESTO INDIRIZZO. Per info chiama anche l’assistenza clienti al numero 0575 0505.

Rispetto dell’ambiente con la tecnologia FTTH

Innanzitutto, il provider si sta appoggiando alla rete Open Fiber. Quest’ultima sfrutta infrastrutture preesistenti per posizionare la sua rete in fibra ottica a banda ultra larga. Laddove ciò non è possibile vengano effettuati piccoli scavi, che però mantengono un impatto ambientale molto basso.

Sempre in tema “ambientale”, la Fibra Aruba spinge molto su questo aspetto anche in un altro modo: Aruba evita il più possibile l’utilizzo di reti miste rame (come nelle vecchie ADLS e in parte le FTTC), ma installa solo reti FTTH (Fiber to the Home). In sostanza tutta l’infrastruttura è pensata in fibra ottica, tranne nei casi in cui il proprietario dell’edificio o il condominio abbiano già posizionato dei cavi contenenti rame. In questi casi allora si parla di FTTB (Fiber to the Builiding), dove l’infrastruttura è in fibra ottica dalla centrale fino alla residenza dell’utente.

Anche nel secondo caso l’impatto ambientale è bassissimo, non usando rame il cui processo di lavorazione e smaltimento è altamente inquinante. La velocità di connessione non subisce variazioni in negativo, anzi la stabilità è ottima e con bassa latenza.

Velocità e stabilità di connessione

Oltre al rispetto per l’ambiente, la Fibra Aruba mantiene anche ottimi livelli di qualità e velocità di connessione. Streaming anche su più dispositivi, gaming senza lag, videoconferenze o didattica funzionano benissimo. Ad ora si hanno fino a 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload, ma con prospettive di ulteriore miglioramento.

Coloro che sono interessati alla Fibra Aruba possono verificare l’effettiva copertura andando su https://cart.aruba.it/Connectivity. Basterà poi compilare il modulo come indicato. Sono ovviamente incluse le cosiddette aree bianche a cui accennavamo, zone dove molte aziende preferiscono non lavorare per uno scarso ritorno economico.

Conclusioni

fibra aruba -3

Ora dovresti avere le idee più chiare in merito alla Fibra Aruba. A noi non resta che darti appuntamento alla prossima, nella speranza che la nostra guida ti sia stata utile in concreto. Ecco un altro articolo che potrebbe esserti utile: Come verificare copertura Aruba Fibra