Come scaricare file da Google Drive

Sei alla ricerca di una guida che ti spieghi come scaricare file da Google Drive? Molto bene, ci siamo qui noi! In questo tutorial andiamo ad indicarti tutte le operazioni necessarie per effettuare il download dei documenti presenti all’interno del servizio web. Non preoccuparti: si tratta di pochi e semplici passaggi. Ma bando agli indugi: partiamo!

Come scaricare file da Google Drive

come scaricare file da google drive -2

Hai deciso di affidarti al servizio cloud di Google per mettere al sicuro una copia backup dei tuoi file? Ottimo, adesso però vorresti sapere come scaricare file da Google Drive su un altro dispositivo, dico bene? Se non sai come fare, questo tutorial è fatto su misura per te. Nelle prossime righe infatti andremo a vedere tutti i passaggi della procedura da effettuare se stai utilizzando un PC.!

Premettiamo subito una cosa: per riuscire nel tuo intento hai a disposizione due metodi diversi. Il primo è quello dell’utilizzo del programma Windows Backup e sincronizzazione di Google, mentre il secondo presuppone di recarsi nella versione web del servizio cloud. Non è necessario essere esperti di informatica: le istruzioni che ti indicheremo nelle righe seguenti ti semplificheranno tutto. Quindi, prenditi cinque minuti di tempo e leggi attentamente ciò che stiamo per dirti. Buona lettura!

Windows Backup e sincronizzazione di Google

Si tratta del software ufficiale di Google ed è predisposto per l’integrazione dei file presenti in Google Drive direttamente nell’Esplora File di Windows. Vai sulla pagina di download del client, poi fai clic su “Scarica” (riquadro “Backup e sincronizzazione”) e premi il bottone “Accetta e scarica”. In pochi istanti si avvierà il download del programma.

A questo punto otterrai il file: lancialo e premi su “Si” per avviare l’installazione automatica. Dopodichè vai su “Chiudi”. Ora dovresti vedere l’icona di Drive (ovvero la nuvola con la freccia verso l’alto) vicino all’orologio di Windows. Se non la vedi, clicca sulla punta della freccia per far si che vengano mostrate tutte le icone nascoste. Individuata l’icona, clicca sopra di essa e premi “Inizia”, poi effettua l’accesso all’account Google e premi il pulsante “OK”. Così facendo avvierai la procedura di configurazione del programma.

Si aprirà una finestra, dove potrai decidere se eseguire il backup continuo delle cartelle del pc, dimensioni di caricamento foto e video e opzioni di gestione di Google Foto. Rimuovendo tutti i segni di spunta non sincronizzerai le cartelle del PC su Cloud, se non intendi farlo. Adesso premi i pulsanti “Avanti” e “OK”, spunta accanto alla voce “Sincronizza il mio Drive su questo computer” e indica se intendi sincronizzare tutto e scaricare sul PC l’intero contenuto oppure se farlo solo per alcune cartelle. Terminato questo, premi su “Avvia” per concludere la configurazione e avviare il programma. Il download dei file potrebbe durare anche diverse ore.

Completata la sincronizzazione, potrai entrare nell’intero spazio Google Drive, o nelle cartelle che hai deciso di sincronizzare, semplicemente aprendo l’Esplora File di Windows, e cliccando poi sull’icona di Google Drive collocata nella barra di accesso rapido. Puoi accedere alla directory di Google Drive cliccando sull’icona della nuvola bianca che vedi vicino all’orologio di Windows, e successivamente sul pulsante a forma di cartella (collocato nella parte alta del pannello).

Sempre qui ti è consentito di aggiungere o rimuovere le cartelle da sincronizzare oppure intervenire sulle opzioni generali di Backup e Sincronizzazione. Basta cliccare sul pulsante (⋮) in alto a destra e selezionare la voce “Preferenze”.

Google Drive Web

Non vuoi scaricare le cartelle del tuo Google Drive su PC, perchè desideri solo prelevare determinati file? Nessun problema, puoi utilizzare l’interfaccia web del software cliccando direttamente qui. Dopo aver eseguito l’accesso al tuo account Google, clicca su “Il mio Drive” (icona che trovi nella barra di navigazione di sinistra) e poi individua il file o cartella che vorresti scaricare.

come scaricare file da google drive -3

Ora fai clic con il tasto destro del mouse sull’anteprima e poi scegli l’opzione “Scarica”. Dopo pochi istanti il file da te selezionato sarà scaricato sul tuo PC. Se si tratta di una cartella sarà creato un archivio.zip contenente tutti i file. Per fare una selezione multipla, qualora volessi scaricare più file o cartelle, tieni premuto il tasto Ctrl sulla tastiera e clicca su ogni elemento che vuoi scaricare.

Una volta terminato questo, fai clic destro su uno dei file selezionati e scegli “Scarica” dal menu che si apre. Otterrai così un pacchetto .zip con all’interno tutti i file e le cartelle scelte in precedenza.