Home Smartphone App Google Play Protect: uno strumento per la nostra privacy

Google Play Protect: uno strumento per la nostra privacy

Google Play Protect: come difendere la nostra privacy su Internet?

È la stessa Google a fornirci uno strumento molto utile in tal senso. Entriamo più nel dettaglio per capire come funziona.

Unisciti al nostro Canale Telegram e collegati al Gruppo Facebook di InfoDrones per non perdere mai una notizia !!!



Google Play Protect: un mezzo per proteggere il proprio apparecchio a 360°

Google Play Protect: mai come oggi è molto importante proteggersi sul web. Il dibattito sulla privacy e sulla gestione dei dati personali è sempre più vivace.

Come fare ad arginare il problema? Google Play Protect ci aiuta a proteggere la nostra privacy, ma non solo. Si tratta di una App che serve a proteggere i nostri apparecchi a 360 gradi, da attività sospette o veri e propri virus.

Come suggerisce il nome, questo prezioso strumento è fornito direttamente da Google, che ha ovviamente il compito di salvaguardare la sua infinita piattaforma di App.

Google Play Protect

Tenete presente che ormai questo sistema è inserito di default in tutti i sistemi operativi legati al colosso Google – a partire ovviamente dai Play Store.

I più diffidenti non si preoccupino: si tratta di una “misura” che è possibile disattivare in qualsiasi momento, sebbene la sua utilità sia abbastanza evidente.

Google Play Protect: come funziona?

Cosa fa nel pratico Google Play Protect per “vegliare” sui nostri apparecchi? Ad esempio prova a prevenire piuttosto che curare, segnalando l’installazione di App giudicate sospette poiché scaricare da un numero troppo ristretto di persone.

Spesso ci sono dei veri e propri avvisi contestuali per metterci in guardia. Oppure, in casi estremi, può capitare che le App vengano addirittura bloccate in maniera forzata, laddove si presentino dei problemi legati a norme sulla privacy o simili.

Facci sapere cosa ne pensi lasciando un commento nella nostra Fan Page.
Leggi altri articoli simili nella nostra sezione News.
Unisciti al nostro Canale Telegram e collegati al Gruppo Facebook di InfoDrones per non perdere mai una notizia !!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo Nome

Solve : *
20 × 2 =