Home News Queen contro Apple, Brian May: “Sono dei mostri egoisti”

Queen contro Apple, Brian May: “Sono dei mostri egoisti”

queen apple

Il chitarrista dei Queen Brian May si schiera contro Apple


Lo conosciamo tutti come il chitarrista dei Queen, ma Brian May in queste ore sta facendo parlare di sè anche per alcune sue dichiarazioni al vetriolo contro Apple. Il musicista britannico ha definito infatti il colosso di Cupertino “un mostro egoista” per via della scelta di dotare i MacBook Pro solo porte di collegamento USB-C, costrigendo di fatti gli utenti all’inutilizzo di tutte le altre chiavette e periferiche di formato diverso. Ma andiamo a leggere le parole di Brian May pubblicate sul suo profilo Instagram.

(Lo sai che abbiamo creato un gruppo dedicato alle migliori offerte del Web su Facebook? Clicca qui per entrare nella nostra Community).




Brian May contro Apple: i motivi


Il post del chitarrista non lascia spazio a tanti dubbi: May è molto arrabbiato con Apple. Ecco le sue parole: «Questo è uno dei motivi per cui il mio amore per Apple si sta trasformando in odio. Ora siamo costretti a utilizzare questi dannati connettori USB-C per tutto. Significa che dobbiamo portare in giro un sacco di adattatori fastidiosi, dobbiamo gettare via tutti i nostri vecchi cavi di ricarica, e spendere un sacco di soldi per nuovi, e se qualcosa tira il cavo non cade senza danni come con la presa Mag-Safe a cui tutti eravamo abituati (geniale). E se una di queste cose è inserita nella parte sinistra e ruotiamo il computer a sinistra per inserirlo nella parte destra, succede QUESTO. Un connettore USB-C piegato che è immediatamente inutile. Quindi spendiamo sempre più denaro sostituendo le cose orribili. Recentemente ho anche scoperto quanto poco ci sia di aiuto l’assistenza Apple in caso di problemi: tutto quello che vogliono è venderti altro materiale. Tutto sommato, Apple è diventata un mostro interamente egoista. Ma ci hanno reso schiavi. È difficile trovare una via d’uscita. Qualcuno là fuori ha la stessa sensazione? Bri».

Non certo una bella pubblicità nei confronti di Apple, anche se le considerazioni di Brian May risultano essere probabilmente un tantino esagerate. E voi con chi state?

Facci sapere cosa ne pensi lasciando un commento nella nostra Fan Page.
Continua a seguirci e scrivici a [email protected] per richiedere coupon ed offerte dedicate ai tuoi modelli preferiti