Home App App per vedere le telecamere di casa

App per vedere le telecamere di casa

App per vedere le telecamere di casa

App per vedere le telecamere di casa

Hai pianificato con la tua famiglia un bel viaggio di una settimana ma hai paura di lasciare casa per così tanto tempo? Se hai timore che possa accadere qualcosa durante la tua assenza, beh sappi che esiste una soluzione per tutto: potrai scaricare delle app per vedere le telecamere di casa. Come? Segui pure i nostri consigli.

Unisciti al nostro Canale Telegram per non perdere neanche una notizia!!!



App per vedere le telecamere di casa: le migliori

Esistono delle App per vedere le telecamere di casa. Quali?
Andiamo a vederle insieme:

AtHome Camera

Non è che un software gratuito concepito per la videosorveglianza domestica. È compatibile con la quasi totalità delle telecamere IP presenti sul mercato e può essere usato anche collegato con una webcam associata al computer. Una volta scaricato e installato sul tuo PC potrai finalmente usarlo: sulla sinistra troverai l’elenco completo della lista delle telecamere collegate, mentre a destra ci sono le varie schede per visualizzare live quel che sta accadendo su ciascun dispositivo connesso.
Una versione del software (sempre gratuita) sarà in grado di trasformare il computer in un dispositivo per la sorveglianza sfruttando la webcam annessa allo stesso.

Tebocam

Programma per la videosorveglianza che può essere sfruttato sia per le telecamere IP che per la webcam del computer. La sua particolarità sta nel fatto che se nell’immagine che riprende c’è qualcosa di “strano” che cambia, manda una mail per comunicare movimenti non previsti. È disponibile solo per sistemi operativi Windows.
Dopo aver scaricato il programma, avvialo pure. Nella parte destra della finestra del programma troverai tutte le attività svolte ed i log della videocamera. In basso a sinistra ci sono poi le impostazioni relative agli allarmi e all’attivazione della telecamera. In altro ci saranno invece le schede che ti serviranno per avere sotto controllo tutto: dalla scheda Images puoi visualizzare tutte le immagini raccolte dalla telecamera, mediante la scheda Alerts puoi regolare tutti le impostazioni relative agli avvisi, ecc.

Periscope Pro

Un’applicazione che consente di sorvegliare casa collegandosi alle telecamere IP installate e sfruttare anche la webcam del tuo Mac. Periscope Pro è in grado anche di effettuare il salvataggio delle registrazioni, sia in locale che su Dropbox.
Dopo averlo scaricato, clicca sul pulsante con la videocamera per aggiungere le telecamere IP che vuoi monitorare e configurane l’utilizzo. Successivamente potrai visualizzare i tuoi filmati nella parte centrale della finestra previo clic sull’apposito pulsante in basso. Pigiando invece sul bottone con l’ingranaggio che sta in basso a sinistra puoi accedere alle impostazioni avanzate dell’applicazione, mentre facendo clic sul pulsante in basso a destra della schermata principale di Periscope Pro puoi visualizzare tutte le registrazioni che sono state effettuate.

AirBeam Pro

Un’app a pagamento (costa 4,49 euro) che però non supporta le telecamere IP ma funziona in accoppiata solo ad altri dispositivi Apple trasformando questi ultimi in device per la sorveglianza sfruttandone la fotocamera.
Non richiede alcun tipo di configurazione. Ti basterà scaricare l’applicazione dal Mac App Store, avviarla dalla cartella Applicazioni e attendere che Airbeam Pro individui in automatico gli altri dispositivi sui quali è installata l’applicazione e che sono stati collegati alla stessa rete Wi-Fi. Una volta individuati, verrà avviata la trasmissione dei video nella sezione Monitor.
Accedendo alla sezione Camera potrai scattare delle foto di quel che viene ripreso dalla fotocamera dei vari device collegati alla rete, mentre per registrare dovrai recarti nella sezione Recordings.

E voi, che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e sulla nostra Fan Page.
Visita la nostra sezione dedicata alle App.