Home Action Cam Come Usare la GoPro

Come Usare la GoPro

Stai cercando di capire come usare la GoPro al meglio e ottenere così foto e video incredibili? Molto bene, sei nel posto giusto! In questa guida ti spieghiamo tutto per migliorare la tua tecnica e ottenere quindi dei risultati sorprendenti. Non preoccuparti: non si tratta di nulla di così difficile o complesso, sia che tu abbia già dimestichezza con il dispositivo sia in caso di primi esperimenti. Ma non indugiamo oltre: partiamo!



Come usare la GoPro

Se sei un appassionato di sport all’aria aperta un po’ estremi e ti piace filmare le tue imprese, acquistare una GoPro è sicuramente la scelta migliore. Infatti queste videocamere sono semplicemente le più indicate per riprendere i momenti più concitati della performance sportiva. Rivedere poi a casa le tue imprese e quelle dei tuoi amici, magari comodamente seduti sul proprio divano, è una delle cose più belle.

come usare la gopro 1

Dicevamo delle GoPro: si tratta di dispositivi che nel corso degli anni si sono molto evoluti, tanto da offrire attualmente ogni caratteristica possibile per registrare le proprie avventure. Registrare foto e video bene però necessita di tutta una serie di tecniche e accorgimenti: nelle prossime righe ti forniamo un po’ di validi suggerimenti per migliorare la propria tecnica di ripresa. Di seguito ecco alcuni consigli per diventare dei maestri nell’utilizzo della GoPro.

Fai una registrazione di prova

Se hai passato un’intera giornata in moto da cross e il casco ha oscurato il 90% visivo della GoPro, delle tue riprese vedrai ben poco. Il primo consiglio è che vogliamo darti è quello di fare una breve registrazione di prova: in questo modo verificherai che le impostazioni di base del tuo dispositivo siano a posto. Questo vale a maggior ragione per chi non vuole utilizzare il display integrato: se vuoi scattare foto senza schermo, è cosa buona e giusta installare l’app (disponibile su iOS e Android) e visualizzare così in anteprima il campo visivo e la direzione dell’obiettivo.

Avrai intuito che la scelta del campo visivo è fondamentale: uno più ristretto offre un’inquadratura più mirata dell’azione. Non necessariamente un campo visivo di 170 gradi dà la giusta prospettiva: se necessario è meglio pptare per un campo visivo medio (127 gradi) o stretto (90 gradi). Stai cercando un modello in grado di eliminare completamente la distorsione l’effetto distorsivo detto fish-eye? Non possiamo che consigliarti GoPro Hero 5.

Facilita le riprese con app e accessori

Puoi utilizzare le GoPro sia come videocamere che come fotocamere. Tuttavia passare da una modalità all’altra può rivelarsi una vera e propria fatica, oltre che una scelta controproducente per la qualità delle tue riprese/foto. Per risolvere questa problematica c’è Quik, ovvero una preziosa app disponibile su Android e iOS che permette di catturare gli screenshot da un video. Non devi fare altro che aprire il filmato, scorrerlo e catturare l’immagine che hai in mente.

E che dire di quando vorresti riprendere in maniera stabilizzata? A volte tenere ferme le mani è impossibile. E allora ti consigliamo di acquistare uno dei modelli di stabilizzatore professionale progettati appositamente per le videocamere GoPro. Sempre nella Hero 5 c’è lo stabilizzatore video incorporato. Di seguito ecco uno dei migliori stabilizzatori disponibili che puoi trovare su Amazon, ovvero il Feiyu G6: maneggevole, pratico e funzionale!

Proteggi l’obiettivo

Non è solo una questione di manutenzione: ditate e patine di polvere sull’obiettivo possono influire negativamente sulla resa del video, specie quando si tratta di riprese spettacolari in ambienti un po’ angusti. Perciò prima di registrare assicurati che non ci sia nulla che impedisca una buona visione del video, e nel caso alita leggermente sulla lente e strofinala con un panno morbido e pulito. Non utilizzare prodotti di pulizia per la casa: rischieresti di rovinare la lente per sempre.

come usare la gopro 2

In questo senso anche i filtri sono molto importanti: si tratta di lenti che vanno si a proteggere l’obiettivo, ma servono anche a correggere il colore. Sono particolarmente adatti quando si vogliono fare riprese subacquee o in montagna in mezzo alla neve.

Come usare la GoPro se si è già professionisti

Diciamo che questi discorsi appena fatti dovrebbero già essere interiorizzati se sei un professionista che utilizza la GoPro da un po’ di tempo. In questo paragrafo però vogliamo darti un consiglio che però potrebbe esserti utilissimo, specialmente se hai una GoPro Hero 6, Hero 5, Hero 4 e Hero 3 oppure hai intenzione di acquistarne una.

Questi modelli di fascia alta hanno tutti una funzione detta Protune, che consente una qualità superiore in fase di post produzione. In sostanza permette di impostare risoluzione video, valori fps, ampiezza del campo visivo, bilanciamento del bianco e molti altri aspetti.

Come usare la GoPro: conclusioni

Ora dovresti avere una panoramica completa su come usare la GoPro: possono sembrare degli accorgimenti banali, ma vedrai che osservandoli potrai migliorare la tua esperienza con questa meravigliose videocamere.



LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo Nome

Solve : *
21 × 20 =