Home Guide Come installare Windows 10 da USB | Guida Pratica

Come installare Windows 10 da USB | Guida Pratica

come installare windows 10 da usb

Come installare Windows 10 da USB (Guida)

Se stai cercando una pratica guida che ti spieghi come installare Windows 10 da USB allora sei davvero nel posto giusto! Ti faccio però una premessa doverosa: in generale risulta sicuramente più semplice avviare un supporto CD/DVD rispetto ad un’unità USB. Potresti essere qui perchè però l’unità ottica del tuo pc per CD/DVD non funziona, e per questo hai bisogno di sapere come fare utilizzando una chiavetta USB. Per fortuna esistono diversi strumenti funzionali all’inserimento del file ISO di Windows in una chiavetta USB e quindi per avviare l’installazione del sistema operativo da tale supporto. Andiamo a scoprire tutti i passaggi!

(Lo sai che abbiamo creato un gruppo dedicato alle migliori offerte del Web su Facebook? Clicca qui per entrare nella nostra Community).
Entra anche nel nostro Canale Telegram dedicato alle promozioni migliori



Come installare Windows 10 da USB: tutti i dettagli

Attualmente è il Media Creation Tool lo strumento migliore per installare Windows 10 da USB. Scaricalo direttamente da questa pagina, successivamente collega una chiavetta USB e clicca due volte per eseguire Media Creation Tool. Si aprirà una schermata dove dovrai selezionare l’opzione “Crea un suppporto di installazione per un altro PC” e poi premere il pulsante “Avanti”. Fatto ciò, ti verrà richiesto se intendi allestire un supporto USB che permetta di installare sia la versione a 32 bit che quella a 64 bit di Windows 10. Selezionando “Entrambi” li avrai appunto tutti e due, altrimenti potrai sceglierne solo una (consigliamo ovviamente quella da 64). E’ una scelta importante, perchè se propenderai per avere entrambe le versioni lo spazio occupato sarà praticamente il doppio.

A questo punto si aprirà una nuova schermata: scegli “Unità flash USB”. Nota bene: tutti i file presenti nella chiavetta verrano automaticamente eliminati, quindi presta attenzione e assicurati di non perdere documenti importanti! Molto bene: il supporto è generato, ora puoi installare Windows 10 da USB. Basta riaviare il sistema e controllare che nel BIOS/UEFI sia impostata la corretta sequenza di boot, ovvero unità esterne USB prima e hard disk/USB poi.

Facci sapere cosa ne pensi lasciando un commento nella nostra Fan Page.
Continua a seguirci e scrivici a [email protected] per richiedere coupon ed offerte dedicate ai tuoi modelli preferiti