Come pagare F24 con app Intesa Sanpaolo

Come pagare F24 con app Intesa Sanpaolo

Sei alla ricerca di una guida che ti spieghi nel dettaglio come pagare F24 con app Intesa Sanpaolo? Molto bene, l’hai trovata! In questo articolo andiamo ad indicarti tutta la procedura da eseguire per raggiungere il tuo obiettivo. Prenditi qualche minuto del tuo tempo libero per la lettura delle prossime righe: attraverso questo tutorial avrai le idee maggiormente chiare sul da farsi. Sei pronto/a? Perfetto, partiamo!

Indice dei Contenuti

Come pagare F24 con app Intesa Sanpaolo

Come pagare F24 con app Intesa Sanpaolo -2

Per pianificare il pagamento di un F24 tramite app Intesa Sanpaolo devi saper utilizzare il software realizzato dalla banca. Nei paragrafi seguenti ti forniremo tutte le istruzioni per effettuare il pagamento effettuando la compilazione di un F24 online, direttamente da casa tua o quando sei in giro con il tuo cellulare. Insomma, avrai una guida che ti spiegherà passo dopo passo come pagare F24 con app Intesa San Paolo.

Mettiti comodo/a e dai un’occhiata a quello che stiamo per dirti: se seguirai step by step le nostre indicazioni, siamo sicuri che al termine della lettura possiederai un quadro chiaro ed esaustivo sull’argomento. Coraggio: prendi il tuo smartphone e cimentati insieme a noi. Non si tratta di un’operazione lunga o complessa: in pochi e semplici passaggi riuscirai nel tuo intento. Bando agli indugi: ecco tutti i nostri consigli.

Come pagare F24 modello semplificato

Una volta scaricata l’app dallo store di Android o iPhone e attivato O-Key Smart, puo procedere con la compilazione del modello F24 di tuo interesse. In sostanza ce ne sono due: partiamo da quello semplificato. Si tratta di un modello introdotto per andare incontro al contribuente che deve pagare imposte erariali, regionali e locali. Come primo step, premi avvia l’app, premi su Entra e poi inserisci il tuo codice utente. In questo modo riuscirai ad accedere al tuo conto corrente.

A questo punto fai tap sul pulsante Menu (lo trovi in alto a sinistra) e seleziona l’operazione “Operazioni e pagamenti”: ora dovresti visualizzare una schermata con la voce F24 e altre tasse. Premi su di essa e poi, nella sezione Scegli il pagamento, fai tap sull’opzione F24 semplificato: qui puoi scegliere se caricare la foto del tuo F24 oppure inserire manualmente i dati.

Se vuoi caricare la foto, utilizza il tuo smartphone e la sua fotocamera per inquadrare il documento cartaceo: il modello F24 verrà caricato in automatico (tempo qualche secondo). Fai attenzione che tutti i dati del modello siano ben chiari e visibili. Fatto questo, premi sul pulsante “Continua” per inviare il tuo F24 semplificato.

Come dicevamo, puoi anche inserire i dati manualmente scegliendo l’opzione “Compila manualmente“. Ecco i dati che devi mettere nelle sezioni, prendendoli dal documento cartaceo in tuo possesso:

  • Contribuente: codice fiscale, Cognome, denominazione o rag. sociale, Nome, Data di nascita, Sesso, Comune di nascita ecc.)
  • Motivo del pagamento
  • Sezione
  • Codice tributo
  • Codice ente
  • Ravv., Immob. variati
  • Acc.
  • Saldo
  • Num immob.
  • Rate/mese riferimento
  • Anno di tuo interesse
  • Detrazione
  • Importi a debito versati e Importi a credito compensanti
  • Aggiungi altri tributi (se devi aggiungere altri tributi)

Adesso premi su Continua per due volte consecutive e verifica che tutti i dati riportati siano corretti (sezione Conferma). Se è tutto ok, premi su Conferma e inserisci il tuo codice cliente per pagare subito, oppure vai su Salva per pagare il pagamento in un secondo momento (lo troverai salvato nella sezione Promemoria).

Come pagare F24 ordinario

Il secondo modello di F24 è quello ordinario e serve per pagare imposte sui redditi, ritenute, IVA, contributi INPS, diritti camerali e molto altro. Il procedimento per il pagamento è praticamente lo stesso di quello che ti abbiamo indicato per il modello semplificato. Quindi, avvia l’app di Intesa Sanpaolo, premi sul pulsante Entra e inserisci il codice cliente per accedere al tuo conto online. Ora fai tap su Menu, in alto a sinistra, e scegli l’opzione Operazioni e pagamenti per poi premere su F24 ordinario.

Esattamente come il procedimento del modello semplificato, puoi scegliere se inserire automaticamente tutti i dati richiesti oppure manualmente. Nel primo caso, inquadra la copia cartacea del documento F24 con la fotocamera del tuo device e carica il documento cartaceo così. Nel secondo caso, premi su Compila manualmente, indica la data di pagamento che vuoi e poi inserisci i vari dati nelle sezioni seguenti:

  • Contribuente
  • Domicilio
  • Sezione erario
  • Sezione INPS
  • Sezione regioni
  • Sezione IMU e altri tributi locali
  • Sezione altri enti previdenziali e assicurativi

Una volta inserito tutto, premi su Continua per due volte di fila e poi su Conferma. Adesso inserisci il codice cliente del tuo conto e completa l’operazione, pianificando il pagamento o procedendo subito.

Come pagare F24 con app Intesa San Paolo

Ora dovresti davvero avere una panoramica completa ed esaustiva su come pagare F24 con app Intesa San Paolo. Non è stato particolarmente difficile, vero? Eventualmente puoi anche optare per la revoca del pagamento F24 con Intesa Sanpaolo, ma solo se stai procedendo entro le 23:59 del giorno stabilito per il pagamento.