Come usare iPhone come GoPro

come-usare-iphone-come-gopro

Un tuo amico ha acquistato una action cam, ti ha mostrato le sue riprese, facendoti venire voglia di acquistarne una, ma il suo prezzo è fuori budget? Hai letto le nostre guide e visto video ripresi con le videocamere portatili e vorresti fare lo stesso, magari utilizzando il tuo smartphone? Con questa guida ti spiegheremo come usare iPhone come GoPro, facendoti risparmiare un bel po’ di soldi per l’acquisto dell’action cam.

Indice dei Contenuti

Come usare iPhone come GoPro

come-usare-iphone-come-gopro-1
Precisiamo innanzitutto una cosa: il modo migliore per fare riprese “in action” è farlo utilizzando una GoPro, ma non è una soluzione per tutte le tasche. Spendere, infatti, circa 400 euro per l’acquisto di una action cam non è cosa da tutti, quindi tranquillo: non sei l’unico a cercare una soluzione alternativa.

Anzi, esiste addirittura un festival di cineamatori Apple! Si tratta dell’iPhone Film Festival, nato nel 2010 e che raggruppa i migliori “film maker” clienti affezionati della Mela.

Ad ogni modo, in questa guida scoprirai anche i vantaggi di utilizzare l’iPhone anziché la GoPro per le riprese perché, non ci crederai, ma sotto certi aspetti il tuo smartphone arriva dove nessuna action cam può arrivare!

Come usare iPhone come GoPro: Vantaggi e svantaggi

Come dicevamo, una action cam è lo strumento migliore per le riprese in movimento, in quanto è una camera progettata proprio a questo scopo.

Ciò non significa, però, che non sia perfettibile: infatti, sebbene abbia caratteristiche che un iPhone non può offrirti (come ad esempio l’impermeabilità o la compattezza, che gli permette di essere posizionato addirittura sul corpo), è un po’ deficitante sulla connettività.

Infatti, a differenza di un iPhone, la GoPro non ha il GPS integrato, o meglio, nei nuovi modelli, il GPS funziona solo se l’action cam è associata all’app sul tuo smartphone.

A cosa ti serve il GPS? Beh, a localizzare il tuo iPhone, stabilire a che altitudine siete o a che velocità state riprendendo, se sei in bici o sugli sci. Insomma, una bella comodità che la GoPro da sola non può fornirti.

Con l’iPhone, inoltre, puoi condividere immediatamente le tue riprese sui social o inviarle ai tuoi amici, senza dover attendere di tornare a casa per scaricare il video sul PC.

Infine, salvando le foto sul cloud, selezionando la modalità aerea e abbassando la luminosità del display al minimo, avremo tutto lo spazio in memoria e il tempo per effettuare le nostre riprese senza interruzioni.

La batteria di un iPhone di ultima generazione, infatti, ha una capacità superiore di quella di una GoPro, come anche la memoria interna degli ultimi smartphone Apple, che arrivano a 512 Gb, una capacità di molto superiore anche alle espansioni tramite SD delle action cam.

Come trasformare l’iPhone in una GoPro

come-usare-iphone-come-gopro-2
I vantaggi di utilizzare un iPhone come GoPro ti intrigano? Bene, allora procediamo a sviscerare quello che è il tema centrale della guida ovvero come usare iPhone come GoPro, sei pronto a stupirti?

Innanzitutto, dopo aver visto come godere dei vantaggi di utilizzare il tuoi iPhone come se fosse un’action cam, vediamo come porre rimedio agli svantaggi di questo escamotage, ossia l’impermeabilità e l’adattabilità ai supporti.

Per il primo problema, la soluzione è molto semplice: esistono delle custodie impermeabili realizzate appositamente per iPhone. Sebbene esistano tante aziende che commercializzano questo tipo di cover, quelle che ti consigliamo sono le Optix by Body Glove che hanno un ottimo rapporto qualità prezzo e sono davvero molto affidabili.

Anche la adattabilità è un problema relativamente semplice, visto che in commercio esistono diversi supporti per iPhone. Si va dai semplici cavalletti e minitreppiedi, fino ai supporti rigidi per collo che possono permetterti di effettuare riprese dalla tua visuale in prima persona.

Molto utili, poi, possono risultare i classici supporti smartphone per bici, che ti permetteranno di posizionare il tuo iPhone sul manubrio e fare riprese davvero sensazionali.

Nel caso, infine, in cui tu abbia un budget un po’ più elevato, potresti addirittura comprare un kit professionale. Si tratta della Hitcase, una custodia rigida di ottima fattura in grado di proteggere totalmente il tuo iPhone e che fornisce anche un piccolo supporto, utile per tener fermo il tuo dispositivo mobile.

Insomma, una volta superati anche questi ostacoli, possiamo tranquillamente dire che i nostri video in azione fatti con il nostro smartphone possono risultare addirittura migliori di quelli registrati con le action cam, anche perché le fotocamere integrate negli ultimi iPhone non hanno davvero nulla da invidiare a quelle delle GoPro.

Come usare iPhone come GoPro: Conclusioni

Sebbene una semplice guida non possa rendere l’idea delle effettive potenzialità del tuo iPhone, speriamo che in queste poche righe siamo riusciti a farti comprendere al meglio come usare iPhone come GoPro.

Se invece pensi che non ne sai ancora abbastanza in merito alle potenzialità del tuo iPhone, ti consigliamo di leggere queste guide:
Usare iPhone come Webcam
Come trasferire foto da iPhone a PC