Pes 2022. Var presente?

PES 2022 Var

In queste ultime settimane si sta parlando molto della possibilità di vedere PES 2022 Var, ovvero la presenza della tecnologia di moviola all’interno del titolo calcistico da sempre uno dei più celebri sul mercato.

Insieme al nuovo Fifa, PES 2022 è sicuramente tra i giochi più attesi di fine anno. Ma avrà il Var? Andiamo a scoprirlo.

PES 2022 Var: tutti i rumors

pes var

Al momento è ancora arduo dare una risposta definitiva alla domanda di sopra. Le dinamiche di sviluppo del gioco stanno tenendo conto di diversi fattori, e c’è molta incertezza, anche in considerazione del fatto che attualmente non si sa ancora quando partiranno i campionati nelle rispettive nazioni.

Ciò che sappiamo con certezza è che PES 2022 Var potrebbe essere realtà. Secondo i siti specializzati, tra le novità più attese dagli utenti c’è anche il Var. E più in generale molti sostengono che l’intero aspetto arbitrale dovrebbe essere rivisto.

L’incostanza dell’intelligenza dei direttori di gara nella scorsa edizione del titolo di Konami si è manifestata fin da subito: in alcune partite gli arbitri fischiano poco, in altre segnalano falli quasi inesistenti o proprio del tutto (come nel cado di inciampi a palla lontana, takle diretti ma puliti e semplici sfioramenti di spalle).

Var in PES 2022: bisogna ancora attendere

Dunque, l’introduzione del Var andrebbe sicuramente a fornire un validissimo strumento per rendere le partite ancora più regolari. Le dinamiche di utilizzo dovrebbero essere ovviamente il più vicine possibili alla realtà.

E quindi nel caso in cui, ad esempio, venisse segnato un gol al 90esimo, i festeggiamenti potrebbero essere stoppati dal richiamo al Var. E magari lo stesso gol potrebbe essere annullato. Insomma, momenti di attesa e tensione: proprio come nella realtà!

Le sorti di un match potrebbero cambiare nel giro di un paio di minuti. Sarebbe davvero interessante vedere come il Var andrebbe ad integrarsi all’interno di una partita virtuale. Ma per avere notizie ufficiali bisognerà attendere ancora qualche tempo.

PES 2022 Var: conclusioni

Diciamo che la cosa importante, al di là dell’introduzione in senso stretto, è come essa avverrà. Per compiere un passo del genere, gli sviluppatori dovranno essere certi di un’integrazione ad hoc, senza alcun passo falso, perchè ne risentirebbe tutto il gioco.

L’intelligenza artificiale in questione dovrà essere davvero intelligente, altrimenti il rischio è che appunto l’intero titolo possa venire rovinato. Staremo a vedere se nelle prossime settimane Konami lascerà qualche dichiarazione in più in merito.