Segnale Iliad assente: come risolvere

Periodicamente, non con grande frequenza ma saltuariamente si, bisogna fronteggiare un problema: il segnale Iliad assente. Soprattutto gli utenti possessori di iPhone (ma non solo) capita di incappare in questa situazione. All’interno di questa guida andremo ad indicarti la procedura per risolvere questo fastidioso stallo. Prenditi dunque cinque minuti di tempo libero: dopo avrai un quadro più chiaro su come muoverti. Sei pronto/a? Perfetto, partiamo!



Segnale Iliad assente

segnale iliad assente -2

Diversi utenti nel corso di questi mesi continuano a lamentare problemi di segnale con Iliad. La compagnia francese, che propone soluzioni low cost con tanti Giga e chiamate illimitate, è stata dunque oggetto di diverse polemiche legate proprio alla sua affidabilità. C’è da dire che queste situazioni durano poco e si verificano non troppo spesso (per fortuna), ma sono ugualmente fastidiose e possono arrecare gravi danni a chi utilizza i device per lavoro.

La domanda che ci si pone è: cosa fare in caso di segnale Iliad assente? Quando accade ciò (e abbiamo visto che può verificarsi in svariate zone d’Italia), il 4G non funziona più e anzi, proprio la connessione sparisce completamente. Così, fare anche le più semplici operazioni diventa impossibile. Queste segnalazioni sono giunte sia da chi ha Android che da chi possiede un iPhone. Andiamo dunque a vedere, caso per caso, come risolvere questa spinosa problematica.

Segnale Iliad assente su smartphone Android

La totale assenza di segnale in 4G con SIM Iliad è un problema che va affrontato agendo sulle impostazioni dello smartphone, perchè altrimenti potrai ritrovarti impossibilitato a chiamare, navigare in Internet ed eseguire altre operazioni. Con ogni probabilità, questo disservizio dipende da alcuni aggiornamennti in fase di distribuzione in tutta Italia per le antenne 4G. Iliad si sta adoperando per risolvere tutto in maniera definitiva, ma una soluzione temporanea c’è.

Essa consiste nel forzare la connessione alla rete 3G. Per farlo non devi fare altro che aprire le Impostazioni del tuo device, entrare nella sezione dedicata alla connessioni di rete e poi recarti nel menu che riguarda la rete mobile. A questo punto dovresti trovare la voce “Tipo di rete preferita”: seleziona 3G e il gioco è fatto!

Segnale Iliad assente su iPhone

Anche in questo caso, l’unica strada percorribile è quella di forzare il proprio smartphone Apple: solo in questo modo la SIM Iliad riprenderà a funzionare correttamente. Recati nelle impostazioni di iOS, seleziona la voce “Cellulare”, poi “Opzioni dati cellulare”, “Voce e dati” e, una volta arrivati a questo punti, fai tap sulla voce 3G.

Ora dovresti riuscire nuovamente a navigare e ad utilizzare la tua SIM Iliad (seppur a velocità ridotta, ovviamente). Comunque il nostro consiglio, dopo qualche ora, è quello di riattivare il 4G: solo così potrai scoprire se effettivamente la compagnia ha risolto il problema. Se si, potrai ritornare a navigare senza problemi alla massima velocità.

Segnale Iliad assente: conclusioni

Ora dovresti avere una panoramica completa ed esaustiva su come risolvere il problema del segnale Iliad assente. Prima di lasciarti però, vogliamo dirti un’ultima cosa: se la procedura che ti abbiamo fornito non funziona, è semplicemente perchè vuol dire che Iliad è andata completamente in down. E l’unico metodo valido in questo caso è… attendere. Alla prossima!