Come Tracciare un Pacco Aliexpress in Italia

Come Tracciare un Pacco Aliexpress in Italia

Hai effettuato un ordine su Aliexpress e vuoi scoprire dove si trova il tuo pacco? Hai paura che il tuo prodotto possa essere fermo alla dogana? Se vuoi capire come tracciare un pacco Aliexpress in Italia non ti resta che leggere questa guida, che ti spiegherà in modo semplice tutte le modalità a tua disposizione per sapere dove si trova il tuo ordine. Sei pronto? Cominciamo!

Come Tracciare un Pacco Aliexpress Italia

come-tracciare-un-pacco-aliexpress-in-italia-1
Tutti i prodotti presenti sul marketplace Aliexpress sono tutti localizzati in Cina, quindi, quando effettui un ordine, è bene che tu sappia da dove parte il tuo prodotto.

Tieni sempre presente che, il tuo pacco dovrà superare le dogane, quindi la consegna subirà inevitabilmente dei rallentamenti, rispetto ad un ordine effettuato su altri marketplace, come Amazon o Ebay.

Ricorda che le spese doganali potrebbero essere addebitate su ordini superiori ai 22€. Ora che abbiamo chiarito questi punti, andiamo a vedere come tracciare un pacco Aliexpress in Italia.

Come tracciare il pacco da sito Aliexpress

Aliexpress ha un sistema di tracking integrato, un po’ come funziona anche per Amazon, dal quale potrai seguire gli spostamenti del tuo pacco.

Quasi tutti i venditori che commerciano su Aliexpress prediligono la spedizione “Standard Shipping”, molto lenta se paragonata a DHL od UPS, ma economicamente più vantaggiosa per lo spedizioniere. Questo tipo di spedizione può addirittura superare i 60 giorni canonici previsti da Aliexpress per richiedere il rimborso del prodotto non ricevuto.

Ad ogni modo, è opinione diffusa che il tracking interno di Aliexpress non sia molto affidabile, per questo motivo, molte persone, prediligono sistemi esterni di controllo.

Come tracciare il pacco Aliexpress con siti esterni

Molti consumatori italiani ed europei non si affidano al sistema di tracking integrato nel sito Aliexpress e preferiscono saltare un passaggio, controllando il tracciato direttamente dal sito dello spedizioniere.

Per farlo, ti basterà copiare il codice che Aliexpress ti fornirà una volta spedito il pacco e incollarlo nel sito ufficiale del corriere. Tale operazione è possibile, però, soltanto se chi ti consegnerà il prodotto è un corriere internazionale, come DHL o UPS.

Nel caso in cui, invece, il venditore abbia scelto la spedizione “Standard Shipping”, come tracciare un pacco Aliexpress in Italia? Tranquillo, la soluzione esiste: potrai seguire il tuo pacco tramite alcune app che offrono proprio questo servizio. Le più utilizzate sono 17Track e TrackChecker Mobile che hanno anche una versione desktop e sono, quindi, consultabili da PC. Grazie a questi servizi, potrai inserire il codice tracking nella barra di ricerca ed ti saranno fornite tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Tieni presente che, nonostante queste app siano molto affidabili, alcune spedizioni più economiche forniscono un tracciamento molto basilare, riportandoti soltanto la data e luogo di spedizione, data di uscita del pacco dalla Cina e data di arrivo in Italia.

Cosa fare se lo status della spedizione risulta sempre “in consegna”

come-tracciare-un-pacco-aliexpress-in-italia-2
Molto spesso, vista la grande distanza tra la Cina e l’Italia e le dogane che il pacco deve superare per raggiungere un altro continente, è possibile che le attese siano molto lunghe.

Un pacco DHL, solitamente, potrebbe impiegare dai 3 ai 7 giorni, ma già una spedizione con Chine Post Air Mail va dai 15 ai 26 giorni. Di media, comunque, i tempi di attesa non vanno oltre le due o tre settimane, ma molto dipende anche dal tipo di prodotto che si è acquistato.

Se lo status della spedizione da tracciato risulta “in consegna” per lungo tempo, potrai avvalerti della possibilità di aprire una disputa con il venditore, al fine di rivendicare il prodotto acquistato.

Prima di spiegarti come funziona il sistema delle dispute, però, ti consigliamo di non aprire alcuna diatriba prima dei 5 giorni successivi alla data stimata di arrivo del pacco. Inoltre, prima di procedere, accertati che nel tracking il pacco non sia già arrivato in Italia: in quel caso, aprire una disputa col venditore in Cina non ha alcun senso.

Ad ogni modo, una volta superati i 6 giorni dalla spedizione, visualizzando la lista dei tuoi ordini, nella riga dell’ordine in ritardo, comparirà l’opzione “open dispute”, che ti permetterà di rivendicare, nei confronti del venditore, il tuo acquisto.

Nei primi 15 giorni di disputa, Aliexpress non interverrà nella diatriba, permettendo ad acquirente e venditore di risolvere autonomamente la problematica. Dal 16° giorno, Aliexpress farà da arbitro imparziale nella disputa, cercando di trovare la soluzione più conveniente per entrambe le parti.

Nel caso in cui, invece, nei primi 15 giorni, la diatriba sia risolta, potrai tu stesso chiuderla, selezionando l’apposita opzione “close dispute”.

Cosa fare se il pacco risulta già consegnato

Se lo status della spedizione dovesse risultarti “consegnato”, prima di aprire qualsiasi diatriba, ti consigliamo di informarti presso chiunque abbia potuto prendere il pacco al posto tuo: la portinaia, un tuo familiare oppure un tuo vicino di casa disonesto. Inoltre, accertati di non aver ricevuto alcun avviso di giacenza da parte del corriere che, provando a consegnarti il pacco, potrebbe non averti trovato in casa.

Se, effettivamente, il tuo caso non ricade in nessuna di queste situazioni, ti consigliamo di aprire una disputa segnalando l’errore di status delle spedizione. Sarà Aliexpress a contattare il corriere richiedendo una copia della bolla di accompagnamento con la firma della persona che ha ritirato il pacco.

Conclusioni

Adesso che sai come tracciare un pacco su Aliexpress in Italia, potrai effettuare i tuoi ordini con maggiore sicurezza. Se vuoi altre informazioni su Aliexpress, ti consigliamo queste guide:
Come contattare Aliexpress Italia
Aliexpress Dogana: come funziona
Come comprare su Aliexpress