Cosa significa SAPR e qual’è la differenza con un Aeromodello

Indice

COSA SIGNIFICA SAPR e
PERCHE’ SI PARLA DI APR

Nel mondo dei Droni esistono due categorie di piloti: quelli che utilizzino gli Aeromodelli e quelli utilizzano i SAPR (a dire il vero c’è anche chi li utilizza entrambi).
Ma in cosa consiste questa differenza? e cosa significa SAPR?
Scopriamolo insieme.



IL REGOLAMENTO ENAC SUI DRONI

Parlando di APR e SAPR non possiamo che citare il tanto odiato Regolamento Enac.
E’ appunto su tale documento che appaiono queste sigle ed è sullo stesso che viene spiegato il suo significato.

cosa-significa-sapr-qualè-la-differenza-tra-un-aeromodello-e-un-sapr-apr

Cos’è un APR?


APR
è l’acronimo di Aeromobile a Pilotaggio Remoto, cioè un mezzo aereo a pilotaggio remoto senza persone a bordo, non utilizzato per fini ricreativi e sportivi.

Cos’è un SAPR?

SAPR è l’acronimo di Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto, cioè un sistema costituito da un mezzo aereo (aeromobile a pilotaggio remoto) senza persone a bordo, utilizzato per fini diversi da quelli ricreativi e sportivi, e dai relativi componenti necessari per il controllo e comando (stazione di controllo) da parte di un pilota remoto.

La differenza tra queste due definizioni è poca.
L’APR è il drone, il SAPR è tutto il pacchetto completo (Drone, Radiocomando ecc…).

UN AEROMODELLO NON E’ UN SAPR

Per Aeromodello si intende un dispositivo aereo a pilotaggio remoto, senza persone a bordo, non dotato di equipaggiamenti che ne permettano un volo autonomo, impiegato esclusivamente per scopi ricreativi e sportivi, e che vola sotto il controllo visivo diretto e costante dell’aeromodellista, senza l’ausilio di aiuti visivi.

Come noterete dopo aver letto la definizione di aeromodello, la vera differenza con un SAPR sta proprio nella sua destinazione d’uso.
Se si utilizza un Drone per scopi professionali (Leggi il nostro articolo dedicato) si parla di SAPR.
Se si utilizza un Drone per scopi ricreativi (gioco, svago ecc..) o sportivi (gare nazionali ecc..) si parla di Aeromodello.
Non è quindi il Drone a fare la differenza (a meno che non equipaggiate lo stesso con strumenti altamente tecnici, come una camera termica per esempio) ma il suo impiego.
Un Aeromodello non necessità di nessun attestato o corso per poter volare, anche se è consigliato fare sempre un pò di pratica con chi è più esperto.

cosa significa sapr-qual'è la differenza tra un aeromodello e un sapr-apr-drone giocattolo

Scopri altri articoli nella nostra sezione dedicata ai Droni