Home Motori Ford Focus: applicazione innovativa di tecniche tradizionali all’insegna della sicurezza

Ford Focus: applicazione innovativa di tecniche tradizionali all’insegna della sicurezza

Ford Focus

 


 

Ford Focus: applicazione innovativa di tecniche tradizionali all’insegna della sicurezza

Ford la famosissima azienda automobilistica punta tutto sulla sicurezza dei suoi passeggeri, ed ha annunciato importanti novità che riguardano un prodotto di punta come lo è la Ford Focus.

Prendendo spunto dalla vecchia forgia delle armature dei cavalieri, Ford Focus sta migliorando il processo produttivo con l’applicazione innovativa di tecniche tradizionali all’insegna della sicurezza, grazie anche all’ausilio dei robot, farà della nuova Focus una vettura ancora più sicura.

(Lo sai che abbiamo creato un gruppo dedicato alle migliori offerte del Web su Facebook? Clicca qui per entrare nella nostra Community).



Ford Focus e la nuova tecnologia per proteggere la vita

“Stiamo costruendo il futuro delle nostre tecnologie, muovendoci dalle tecniche utilizzate per rafforzare l’acciaio per oltre migliaia di anni, incorporando materiali moderni e automazione per accelerare e perfezionare il processo di lavorazione a caldo” è quanto ha affermato nel comunicato ufficiale il vicepresidente Dale Wishnousky, Manufacturing, di Ford of Europe.

Ford Focus

Il nuovo processo di lavorazione a cado completamente automatizzato taglie e modella importanti parti della vettura fondamentali per proteggere il guidatore ed i passeggeri, utilizzando enormi forni, Robot e laser fino a 3000° C.

La lavorazione a caldo è parte integrante della produzione della nuova Focus. La cellula di sicurezza è stata fatta utilizzando acciaio al boro, uno dei materiali più resistenti usato per costruire i grattacieli che garantisce una maggiore resistenza agli urti.

I componenti di acciaio formati a caldo della nuova Focus sono soggetti a temperature fino a 930° dei Robot gli inseriscono in una pressa idraulica ed in un secondo momento modellati e raffreddati in soli 3 secondi, rendendo a quel l‘acciaio cosi duro da poter essere tagliato solo da una lama più calda della lava.

Facci sapere cosa ne pensi lasciando un commento nella nostra Fan Page.
Unisciti al nostro Canale Telegram !!! per non perdere mai una notizia.