Miglior PowerBank 2019 – Guida all’acquisto

miglior powerbank 2019-2

Ciao! Hai presente quando sei in giro ed il tuo telefono prontamente si scarica? Beh, nessuno di noi vorrebbe provare quell’odiosa sensazione! E’ per questo che oggi ti andò ad illustrare alcune miglior power bank 2019 sul quale poter fare affidamento in casi di emergenza.

Miglior Power Bank 2019

miglior power bank 2019

Eccoci qua, siamo carichi e pronti e senza perdere ancora tempo andiamo a vedere quali sono i migliori modelli di power bank. Partiamo!

Ponsinc K6

Powerbank che si presenta alla vista molto elegante. Tra le sue caratteristiche troviamo i suoi 10000mAh di potenza in uscita, il che significa che puoi fare 3 cariche complete. Oltre ad alimentare dispositivi con batteria normale, è adatta anche a ricaricare quelli con batteria wireless QI.

Supporta fino a 4 dispositivi connessi ed è presente una torcia. Per la ricarica completa del powerbank servono fino a 6 ore. Sulla superficie sono presenti led che indicano la quantità residua di carica. Disponibile anche la versione in colore nero.

Gnceei PowerBank

Altro powerbank, un poco più potente rispetto al precedente è il Gnceei, dotato di 2500mAh. Anche lui supporta la ricarica sia di dispositivi normali sia per dispositivi con batteria wireless QI.

In outpout possiede 3 porte usb e quindi fino a 3 dispositivi possono essere ricaricati con un voltaggio di 5V. Anche in questo caso sulla scocca abbiamo il display che ci indica il residuo della carica disponibile. Graficamente molto elegante, ha due porte in ingresso, di cui una serve per ricaricare lo stesso powerbank e una per collegare e mantenere alimentati altri dispositivi. E’ disponibile anche la versione senza ricarica QI.

Yacikos

Se vuoi ancora più potenza devi considerare questo Yacikos. Tra le sue caratteristiche troviamo i suoi ben 24800mAh di potenza. Con le sue 2 porte usb può caricare fino a due dispositivi in contemporanea.

In termini di ricarica, sono necessarie almeno 6 ore per una carica completa. Non supporta la ricarica QI. Sul fronte troviamo il display che indica il tempo residuo del powerbank. Nel pacchetto trovi: il powerbank, il cavetto usb e il manuale d’uso.

POWERADD

Powerbank semplice, per chi non desidera niente di particolare. Possiede una porta usb a cui collegare un dispositivo. La sua potenza di uscita è di 5000mAh, giusto per tenere in vita il telefono in attesa di una presa. Potrai ricaricare il tuo telefono solo 2 volte. Necessita di ricarica completa di almeno 6 ore. Sono disponibili varie colorazioni a prezzi diversi.

AUKEY

Chiudiamo parlando dell’AUKEY, powerbank dotato di 20000mAh di potenza. Ha due porte usb per poter collegare piu dispositivi. Grazie a questa sua elevata potenza puoi ricaricare il dispositivo fino a 7 volte. Non possiede uno schermo ma solo led che in base alla carica si accendono.

L’apparecchio è inoltre protetto da un sistema di sovraccarico e surriscaldamento. Nella confezione troverai batteria, cavetto usb, istruzioni e garanzia.

Migliori power bank 2019. Conclusioni

Conosci quali sono alcuni modelli migliori di powerbank. Come hai visto, ce ne sono di tutti i tipi adatti a ogni fascia di richiesta. Bene, non mi resta che augurarti buon acquisto e…alla prossima guida!

Potrebbe interessarti anche:
Migliori Tablet Economici
Migliori Notebook 2019
Migliori Televisori 2019
Migliori Smartwatch 2019