Home Action Cam Recensione Campark ACT76

Recensione Campark ACT76

Grazie ad Amazon Italia abbiamo potuto provare la action cam Campark ACT76, un action cam di fascia economica ma con caratteristiche molto interessanti e, soprattutto, una dotazione di accessori veramente notevole.
Andiamo quindi ad esaminare la Recensione della Campark ACT76 e vediamo come si è comportata durante la nostra prova.



Recensione Campark ACT76

Partiamo subito dall’Unboxing.
All’interno della confezione troviamo:

1 Campark ACT76 completa di case impermeabile fino a 30 metri
2 Batterie 1050mA 3.7V
1 telecomando Wi-Fi
1 cavo USB
1 manuale di istruzioni
Una fornitissima serie di accessori

Caratteristiche Tecniche

Ed ecco elencatevi le specifiche tecniche del prodotto:

– Schermo Posteriore da 2” e schermo anteriore monocromatico
– Registrazione video: 4K 30fps, 2.7K 30fps, 1440P 30fps, 1080P 60fps / 30fps, 720P 120fps / 60fps con compressione H264
– Risoluzione Foto: 2592 x 1936 (5MP),3264 x 2448 (8MP),4000 x 3000 (12MP)
– Zoom fino a 4x
– Angolo di ripresa da 70° a 170°
– Impermeabile fino a 30 metri con case waterproof
– Wi-Fi
– Compatibile con accessori GoPro
– Modalità time lapse, registrazione continua e slow motion
– Tempo di ricarica : circa 2 ore
– Durata batteria: circa 90 minuti

recensione campark act76-2

Funzioni

Tra le funzioni presenti troviamo:
TimeLapse: Tramite questa funzione si possono effettuare scatti ad intervalli di tempo predefiniti
Modalità Registrazione continua: Può essere utilizzata come registratore DVR per auto.
Modalità Auto: Può essere utilizzata come registratore DVR per auto.
Modalità Video + Foto: E’ possibile scattare foto e registrare video senza dover cambiare modalità.
Slow Motion: Tramite questa funzione si possono effettuare stupendi rallenty.

Prova ed Immagini

La nostra cam arriva in pochissimi giorni tramite Amazon, la confezione è curata ed elegante ma, oltre al modello contenuto, non riporta nessuna specifica. Per vedere tutte le caratteristiche e le funzioni dobbiamo ricorrere al manuale, disponibile anche in lingua italiana.

La cam ha dimensioni simili a quelle di una GoPro ma risulta essere sensibilmente più leggera, questo è un pro se dobbiamo applicarla a un casco o portarla indosso, ma ha come conseguenza una certa sensazione di “plasticosità” che però non incide sulla robustezza del prodotto.

Sul case troviamo quattro pulsanti: quello frontale (a lato dell’obiettivo) permette di accendere e spegnere la cam e accedere ai menu, quello superiore consente di selezionare le varie voci dai menu stessi e i due laterali servono per la navigazione, per attivare le funzioni wi-fi e, durante la ripresa, per la gestione dello zoom. Tutti i pulsanti sono comodamente utilizzabili anche indossando i guanti e hanno una corsa lunga e ben percepibile.

Il display frontale indica solamente la durata della registrazione in corso e lo stato della batteria, mentre su quello posteriore, ben leggibile e con una buona resa cromatica, possiamo trovare la modalità di registrazione corrente, l’indicazione del microfono, lo stato del wi-fi, la durate residua della batteria, la data, l’ora e, ovviamente, la durata della registrazione. Manca invece lo spazio residuo sulla microSD (che, ricordiamo, dev’essere almeno di classe 10).

I menu sono completissimi e visualizzabili in lingua italiana, richiedono però un minimo di abitudine proprio a causa delle numerose funzioni disponibili.
La qualità delle fotografie non è eccelsa, anzi arriva a malapena alla sufficienza, soprattutto in condizioni di contrasto elevato, ma su cam di questa fascia di prezzo era lecito aspettarselo.

Quello che stupisce positivamente, invece, è la qualità video che, pur non essendo paragonabile a quella di prodotti di fascia professionale (che, ricordiamo, arrivano a costare dieci volte tanto), fornisce files con un buon livello di dettaglio e colori realistici, anche se forse un po’ saturi e con una leggera dominante azzurra. L’unica situazione in cui la nostra cam soffre un po’ è nelle riprese controluce o del cielo, ma parliamo di condizioni impegnative per qualsiasi sensore e per qualsiasi lente.
Non è purtroppo presente la stabilizzazione di immagine che però avrebbe fatto inevitabilmente lievitare il prezzo.

Valutazione Finale

Grazie alla Campark ACT76 siamo di fronte a un oggetto con un rapporto qualità prezzo veramente notevole, che può tranquillamente soddisfare le esigenze di chiunque non faccia un uso professionale delle action cam e voglia un prodotto “ready to use”.
Vi lasciamo il link per acquistarla direttamente su Amazon



Campark ACT76

7.7

Estetica

7.0/10

Camera

8.0/10

Autonomia

8.0/10

Funzioni

6.5/10

Prezzo

9.0/10

Pros

  • Menù
  • Qualità Video
  • Rapporto Qualità/Prezzo

Cons

  • Stabilizzazione Mancante

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo Nome

Solve : *
17 × 30 =