Home Smartphone App WhatsApp aggiornamento: arriva l’autenticazione con sensore di impronte digitali

WhatsApp aggiornamento: arriva l’autenticazione con sensore di impronte digitali

Il prossimo WhatsApp aggiornamento potrebbe portare con sè in dote una funzionalità molto attesa dagli utenti, ovvero l’autenticazione tramite sensore per le impronte digitali. Andiamo a scoprire tutti i dettagli.



WhatsApp aggiornamento: ecco la nuova funzionalità

Come dicevamo, l’app di messaggistica istantanea più celebre al mondo dovrebbe introdurre a breve l’autenticazione tramite sensore di impronte digitali. In questo modo il colosso vuole aumentare ancor di più la privacy dei propri utenti, che potranno anche decidere di tenere la funzionalità attiva in blocchi temporali predeterminati (basterò andare sulla sezione “Privacy” per gestirla).

Gli utenti di WhatsApp aspettano da tempo il sensore delle impronte digitali, così da tenere le proprie conversazioni al riparo da occhi curiosi e indiscreti. Questa nuova feature è stata scoperta dal team di WABetaInfo tra le righe di codice dell’ultima versione beta rilasciata un paio di giorni fa. Ma cosa si sa a proposito del rilascio?

WhatsApp aggiornamento: c’è una data?

La risposta è secca: no. In questo momento non c’è alcun dettaglio che lasci trapelare qualcosa circa la data di rilascio della feature sulla versione stabile di WhatsApp. Ad ogni modo non è nemmeno ancora attivabile dai beta-tester.

Staremo a vedere nei prossimi giorni: sicuramente questa funzionalità uscirà prossimamente. Seguono aggiornamenti.

E voi, che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e sulla nostra Fan Page.
Leggi altri articoli simili nella nostra Sezione Mobile.



LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo Nome

Solve : *
29 − 14 =