Come non far Laggare Fortnite

come non far laggare fortnite

Ti stai chiedendo come non far laggare Fortnite? Molto bene, ci siamo qui noi! In questo articolo ti spiegheremo nel dettaglio come risolvere questo fastidioso problema. Ci sono tutta una serie di modi per evitare di incappare nel lag: nelle prossime righe ti forniremo quelli più indicati. Non si tratta di un’operazione complessa: in pochi e semplici passaggi avrai raggiunto il tuo obiettivo. Buona lettura!

Indice

Come non far laggare Fortnite

E’ sicuramente uno dei titoli del momento, e il suo successo si sta prolungando nel corso dei mesi: stiamo ovviamente parlando di Fortnite. La sterminata mappa di Epic Games è frequentata da milioni di utenti, fra questi anche personaggi famosi (soprattutto YouTuber). E tutti i giocatori prima o poi devono affrontare un problema: il lag. Se stai leggendo questo articolo è perchè sicuramente hai anche tu a che fare con tale fastidiosa situazione.

come non far laggare fortnite -3

Bisogna in primo luogo fare una doverosa premessa: a volte il lag è dovuto a problematiche dei server di Fornite. In questo caso c’è poco da fare: è un qualcosa di fisiologico e con cui bisogna convivere. Tuttavia ci sono alcuni “trucchetti” da attuare per abbassarlo e migliorare la giocabilità. Nei due prossimi paragrafi andiamo a vedere nel dettaglio come non far laggare Fortnite se stai giocando da console oppure da pc (le procedure da attuare sono diverse).

Come non far laggare Fortnite su console

Come dicevamo, i problemi di lag a volte esistono e non si può fare molto. Ad esempio i giochi su console dovrebbero essere già tutti ottimizzati alla perfezione proprio per non incorrere in questa complicazione, ma a volte qualche “scatto” può capitare. Essi sono più frequenti quando la console è già datata, oppure quando si sta giocando all’interno di punti della mappa molto affollati, come ad esempio Pinnacoli Pendenti.

A differenza di quanto accade su PC, utilizzando la console non si può intervenire nelle impostazioni video del gioco: quindi non c’è possibilità di scegliere la risoluzione o la qualità degli effetti o delle texture. Insomma, non c’è molto margine di manovra e si può giocare senza lasciarsi troppo infastidire da questi problemi saltuari.

Si tratta comunque di situazioni non frequenti. Se però il gioco lagga anche in posti tranquilli e in maniera sovente, allora il problema è la tua connessione. Ti conviene fare uno speedtest per controllare lo stato della tua rete: se essa è inferiore ai 6 mb/s o il ping è più alto di 30-40 ms i lag saranno proprio dovuti ad essa. Per risolvere questa situazione chiama il tuo provider di internet, oppure cambia direttamente il gestore.  Capitolo server: di solito è impostato su Auto o Europa. Se fosse stato settato in maniera differente mettilo su Auto o Europa.

Come non far laggare Fortnite su PC

Se risolvere i lag su console è un’operazione particolarmente ostica, le cose vanno decisamente meglio su PC, dal momento che qui hai un ventaglio di soluzioni molto più ampio. Per prima cosa controlla le caratteristiche del tuo PC in maniera approfondita: potrebbe essere che Fortnite non giri bene proprio perchè le componenti del tuo computer non sono molto performanti. Su questa pagina puoi trovare i requisiti minimi per giocare a Fortnite: confronta questi ultimi per vedere se le specifiche del tuo PC sono adatte al titolo di Epic Games.

come non far laggare fortnite -2

Verificato che i requisiti ci siano, bisogna capire se le impostazioni video soddisfano le richieste del gioco, in modo tale che esso non subisca troppi rallentamenti. Se il pc in questione non è particolarmente potente, abbassa la risoluzione e disattiva ombre e effetti. Il discorso legato al server è identico a quanto detto sopra a proposito della versione console.

Anche in questo caso, se tutti questi elementi sono stati messi a posto e Fortnite continua a laggare, il problema è la connessione. Stesso discorso fatto prima: fai uno speedtest e verifica la velocità della tua connessione internet. Risolto questo problema, il gioco non dovrebbe dare più lag. Se dovesse invece continuare, allora la causa potrebbe essere da additare ai programmi in background che utilizzano le risorse del tuo pc. E questo andrebbe a rallentare Fortnite.

Come non far laggare Fortnite riparando i file di gioco

Una soluzione che vogliamo indicarti è quella che si può attuare utilizzando gli strumenti disponibili sul launcher di Fortnite. Come fare? Chiudi il gioco e avvia Epic Games Launcher, dopodichè premi il pulsante con l’icona dell’ingranaggio (lo trovi accanto ad Avvia). Si aprirà un menu: premi sulla voce Verifica per eseguire la riparazione dei file di Fortnite. Se qualcuno di essi dovesse risultare danneggiato potrebbe creare problemi durante la sessione di gioco: riparandolo, la situazione si risolverà.

Come non far laggare Fortnite: conclusioni

Ora dovresti avere una panoramica completa su come non far laggare Fortnite. Non è stato difficile, vero? Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche:
Come cambiare nome su Fortnite
Come fare EXP su Fortnite
Come avere skin gratis su Fortnite
Come disinstallare Fortnite