Home Droni Droni Militari. Storia e Curiosità sui Velivoli senza Pilota

Droni Militari. Storia e Curiosità sui Velivoli senza Pilota

droni militari

I droni militari sono velivoli teleguidati utilizzati per operazioni di ricognizione, sorveglianza e intelligence e, nei modelli armati, anche per missioni di attacco. Sono comandati via satellite da ufficiali, seduti in cabine di pilotaggio distanti anche migliaia di chilometri, che utilizzano joystick e tasti per manovrare il drone e le sue videocamere.

Unisciti al nostro Canale Telegram e collegati al Gruppo Facebook di InfoDrones per non perdere mai una notizia !!!
(Lo sai che abbiamo creato un gruppo dedicato ai Droni su Facebook? Clicca qui per entrare nella nostra Community).



Droni Militari

Come spesso accaduto anche in passato nell’industria bellica, sono gli Stati Uniti a ricoprire il ruolo principale quando si parla di droni militari, con oltre settemila velivoli a disposizione dell’Us Air Force. Fra questi riconosciamo i più noti ed utilizzati, i Predator A+ e Predator B (meglio noto come Reaper), prodotti dalla General Atomics e acquistati anche dall’Aeronautica militare italiana e dalla Royal Air Force britannica.

Il Predator A+ è lungo 8 metri, può volare a circa 7600 metri di altezza ad una velocità di oltre 200 km/h e viene utilizzato per missioni di ricognizione e per attività di controllo del territorio. La sua versione più grande e potente, il Predator B, o Reaper, è lungo ben 11 metri, può raggiungere una velocità massima di 445 km/h e un’altitudine di 15 mila metri. Svolge attività di pattugliamento e se armato può svolgere anche missioni offensive.

MQ1C Predator A in volo-droni militari

La nostra Aeronautica militare dispone di 12 aeromobili a pilotaggio remoto: 6 Predator A+ e 6 Predator B. Esiste anche un modello di drone militare tutto italiano, il Piaggio P.1HH Hammerhead, derivato dal turboelica Piaggio P.180 Avanti II e progettato da Piaggio Aerospace. Si tratta di un piccolo drone da ricognizione, con un’autonomia di 16 ore, che può raggiungere una velocità massima di 730 km/h.

Droni Militari. Se ne può fare a meno?

La domanda che si pongono molte persone e se si possa fare a meno dei Droni Militari.
Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti

Potrebbe interessarti:
Nuovi Droni per l’esercito italiano

Scopri altri articoli nella nostra sezione dedicata ai Droni
Unisciti al nostro Canale Telegram e collegati al Gruppo Facebook di InfoDrones per non perdere mai una notizia !!!
(Lo sai che abbiamo creato un gruppo dedicato al mondo Mobile su Facebook? Clicca qui per entrare nella nostra Community).