La nuova linea ZenFone 5 di Asus al MWC

Nuova gamma Asus ZenFone 5

ASUS SFIDA APPLE E IL SUO IPHONE X


Quest’anno infodrones ha partecipato al Mobile World Congress 2018 di Barcellona (MWC) ed in particolar modo abbiamo assistito all’evento dedicato alla presentazione della nuova linea di smartphone di Asus: ZenFone 5.

(Lo sai che abbiamo creato un gruppo dedicato al mondo Mobile su Facebook? Clicca qui per entrare nella nostra Community).




Asus esordisce al MWC con una nuova gamma di smartphone opportunamente differenziata che comprende i tre nuovi modelli: ZenFone 5, ZenFone 5Z e ZenFone 5 Lite. Come l’ultimo iPhone X di Apple, i nuovi ZenFone 5 presentano una linea boderless, con display super IPS quasi privi di bordi.

I top di gamma della linea, ZenFone 5 e 5Z presentano nuove e comuni caratteristiche, ma è il 5Z a piazzarsi senza dubbio al primo posto. Quest’ultimo, infatti, vanta un SoC Snapdragon 845 di ultima generazione in grado di gestire la tecnologia Artificial Intelligence Engine (AIE) di Qualcomm.

Per quanto riguarda l’intelligenza artificiale, Asus ha inserito anche nel ZenFone 5 (che sfrutta un SoC Snapdragon 636) una AI proprietaria (Asus AI Boost) in grado di gestire numerosi aspetti dello smartphone. L’AI sarà in grado di supportare l’utente nell’utilizzo di applicazioni e giochi, ottimizzerà automaticamente l’utilizzo della batteria, gestirà luminosità, suonerie e sveglie.

Snapdragon ZenFone 5

ZenFone 5 Lite presenta comunque il supporto di Asus AI Boost, ma fa del comparto fotografico il suo punto forte. Il modello 5 Lite, a differenza degli altri due (dotati di doppia fotocamera posteriore), è dotato di ben 4 fotocamere. Una Sony da 20MP sul fronte e una da 16MP nel retro, sono supportate da altre due fotocamere grandangolari da 120°.

Fotocamera Zenfone 5 Lite
Un comparto fotografico di questo calibro mette per forza la nuova linea di ZenFone a confronto con l’ultimo iPhone X di Apple. Ma la fotocamera non è l’unico aspetto che hanno in comune: Asus ha dotato i suoi nuovi dispositivi delle Animoji, le nuove imoji tridimensionali che possono essere create attraverso il sistema di riconoscimento facciale.
Eccoci giunti all’ennesima caratteristica che distingue questa nuova gamma di ZenFone: la presenza del riconoscimento facciale come sistema di sblocco del telefono e supporto a varie applicazioni.

Animoji ZenFone 5

ZenFone 5Z sarà disponibile in Italia da Giugno a un prezzo che partirà da 479€. ZenFone 5 Lite sarà disponibile a partire da Marzo e per ZenFone 5 si dovrà attendere probabilmente fino ad Aprile.

Scopri il MWC 2018 di Barcellona sul Sito Ufficiale: https://www.mobileworldcongress.com/

E voi che pensate?
Fatecelo sapere nei commenti e sulla nostra Fan Page.