Home Smartphone Radiazioni Smartphone: Xiaomi, One Plus e HTC sul podio

Radiazioni Smartphone: Xiaomi, One Plus e HTC sul podio

Eccovi la classifica degli smartphone più pericolosi del 2019 analizzate le radiazioni emesse: Xiaomi, One Plus ed HTC sono sul podio ma ci sono delle sorprese.
Scopriamole insieme



Classifica Radiazioni Smartphone: Xiaomi, One Plus e HTC i primi 3

Per l’analisi delle radiazioni Smartphone si utilizza il Sar, Specific Absorption Rate, che indica il valore in percentuale che il nostro corpo può assorbire a livello di radiazioni quando è in contatto con uno smartphone.
I dati sono stati forniti dall’Ufficio federale tedesco per la protezione dalle radiazioni dopo un attenta analisi.
Scopriamo insieme la classifica

radiazioni smartphone xiaomi-2

Come si evince dall’elenco i cellulari più pericolosi del 2019 sono in realtà modelli vecchi, anche perché i produttori di smartphone sanno bene che i consumatori sono ormai molto attenti a questo aspetto.
Il cellulare più pericoloso è risultato lo Xiaomi Mi A1 con un valore SAR di 1,75%, seguito dal One Plus 5T con un valore del 1,68% e dell’HTC U12 Life. Curioso il caso dell’iPhone 7, che si piazza appunto settimo.

Radiazioni Smartphone. Xiaomi è già corsa ai ripari

Dopo le accuse che la vedevano come una delle marche più pericolose, Xiaomi ha deciso di creare smartphone sempre più sicuri, con livelli Sar molto bassi.
Ecco perchè nelle nuove classifiche non vedremo ai primi posti i modelli cinesi, che sono così tanto apprezzati dal nostro popolo.

E tu cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti e sulla nostra Fan Page.
Leggi altri articoli simili nella nostra Sezione Mobile.



LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo Nome

Solve : *
25 × 5 =