Recensione Campark T200

recensione campark t200

Sei alla ricerca di una recensione Campark T200 che possa indicarti nel dettaglio le caratteristiche tecniche e funzionalità di questo dispositivo? Molto bene, l’hai appena trovata! In questo approfondimento andremo a darti tutte le informazioni su questa fototrappola notturna con SIM.

Stiamo parlando di una fototrappola adatta a chi non vuole spendere troppo e ideale per chi si sta approcciando per la prima volta a questo mondo. Per questo motivo è perfetta per chi non pretende troppo a livello di funzionalità e prestazioni, e soprattutto non ha intenzione di investire un budget troppo elevato.

Avrai inoltre la possibilità di conoscere tutti i dettagli tecnici, trovare a fine articolo la recensione completa attraverso il nostro video sul canale YT e la migliore offerta dedicata ai nostri utenti. Ma bando agli indugi, partiamo!

Prenditi dunque qualche minuto di tempo libero: siamo sicuri che, una volta terminata la lettura, avrai un quadro più chiaro su tutto e saprai se Campark T200 è davvero il dispositivo che fa al caso tuo e delle tue esigenze. Ma bando agli indugi, partiamo!

Recensione Campark T200

recensione campark t200-3

All’interno della confezione sono presenti diversi accessori che permettono alla camera di essere collocata praticamente ovunque, alcuni cavi e i caricatori per l’alimentazione e un pannello solare che funge da powerbank per utilizzare insieme alle batterie non incluse la fototrappola. Il pannello si collega alla camera tramite il cavo presente in dotazione.

La Campark T200 dispone di connessione WiFi Bluetooth per il controllo remoto tramite app utilizzabile direttamente da smartphone. I tasti che troviamo aprendo l’alloggiamento sono:

  • il tasto per l’accensione/spegimento
  • il tasto menu
  • il tasto ok
  • i selettori di direzione

Premendo il tasto in basso, si apre l’alloggiamento per le batterie. Nella parte a destra c’è lo slot SD e un ingresso AV. Ma adesso andiamo a scoprire come si utilizza e le qualità a livello di funzionamento di questo dispositivo.

Come funziona la Campark T200

recensione campark t200-2

La fototrappola permette di registrare in due modi diversi: attraverso i raggi ad infrarossi, per la ripresa notturna, oppure tramite il sensore per le riprese diurne. Gli altri sensori sono quelli di movimento: grazie ad essi (sono due), la fotocamera quando accendersi per iniziare a registrare (ad esempio quando passa un animale).

Tramite le impostazioni, possiamo decidere cosa far partire quando la camera si accenderà: possiamo scegliere tra timelapse, foto, video o entrambi insieme. E’ possibile cambiare la durata della clip e settare il time lapse per non perdere nemmeno un momento della registrazione.

A livello di funzionamento, la Campark T200 si dimostra una buonissima fototrappola. Prima di posizionarla in qualche albero o qualche posto però è bene conoscere il luogo circostante. Il controllore moto funziona bene solo se si sta nei limiti di copertura: allontanandosi troppo, si perderà la connessione. Per configurarla bisogna aprirla sbloccandola ai lati, andare sul selettore e selezionare “Set up”. Una volta entrati, il display si accenderà mostrando l’anteprima. Successivamente, tramite il pulsante menu possiamo andare nelle Impostazioni.

Valutazione

Ora possiamo tirare le somme. La fototrappola Campark T200 è un ottimo prodotto per approcciarsi al mondo delle fototrappole e delle fotografie notturne da remoto. I materiali sono solidi, anche se l’alloggiamento per la memoria esterna lo abbiamo trovato un po’ scomodo. Risulta comodo invece l’ingresso USB per collegarla al PC.

Molto comodo e utile il pannello solare di ricarica, quando per esempio si vuole prolungare la durata di registrazione. In generale, non ci si può lamentare di una fototrappola di questo tipo, venduta ad un prezzo assolutamente interessante se parametrato alle caratteristiche tecniche e funzionalità del prodotto. Il rapporto qualità-prezzo di questa camera è davvero notevole, dunque vale la pena valutarne l’acquisto.

Detto questo, adesso dovresti avere una panoramica completa ed esaustiva su questa fotocamera. A noi dunque non resta che darti appuntamento alla prossima, nella speranza che la nostra guida ti sia stata utile in concreto. A presto!

Salutandovi vi lasciamo il video ufficiale della nostra recensione e il link con la migliore offerta dedicata agli utenti del nostro blog: Offerta Smartwatch