Come Non Risultare Online su WhatsApp

Sei alla ricerca di una guida che ti sappia spiegare come non risultare online su WhatsApp? Fantastico, ci siamo qui noi a darti una mano! Nel nostro tutorial ti indicheremo tutta la procedura per rendere non visibile ai tuoi contatti la tua presenza mentre stai chattando o semplicemente guardando messaggi all’interno dell’applicazione. Non si tratta di un’operazione complessa: con rapidi e semplici passaggi avrai raggiunto il tuo obiettivo. Che stiamo aspettando? Partiamo!



Come Non Risultare Online su WhatsApp

Le nuove tecnologie e in particolare le app di messaggistica istantanea sono fantastiche: ti permettono di mandare messaggi senza dover più utilizzare gli sms. Non solo: oltre al testo, grazie ad un’applicazione come WhatsApp si possono inviare anche immagini, video e GIF senza spendere nulla. Insomma, il servizio facente parte del gruppo di Zuckerberg ha rivoluzionato il modo di comunicare. Tuttavia un aspetto negativo c’è, ed è il “prezzo” da pagare di fronte a tanti benefici.

come non risultare online su whatsapp -3

Ci riferiamo alla privacy, in particolare al fatto che magari vorresti semplicemente chattare con una persona senza dover rispondere ad altre che ti scrivono perchè “eri online“. E’ per questo motivo che ti stai chiedendo come non risultare online su WhatsApp. In questo modo potrai inviare messaggi a chi preferisci senza temere di essere “disturbato” da altre persone.

Devo però premetterti una cosa: al momento WhatsApp non integra una funzione che permetta di non risultare online. Esistono però alcuni accorgimenti che possono aiutare ad aumentare la privacy all’interno dell’app. Nelle prossime righe ti indicherò quelli più utili per il nostro scopo. Buona lettura!

Come Non Risultare Online su WhatsApp: tutti i consigli

Dunque, come detto sopra al momento non esiste un modo per togliere la dicitura “online” quando entri su WhatsApp. Non ci si può spingere a tanto (anche se pensiamo che prima o poi questa funzionalità verrà inserita), tuttavia vogliamo consigliarti alcuni metodi per aumentare la tua privacy all’interno della piattaforma e scoraggiare chi ti tempesta di messaggi. Ecco cosa puoi fare!

Nascondere l’ultimo accesso

E’ una delle possibilità migliori che concede WhatsApp per far crescere il livello di privacy. Disattivando l’ultimo accesso nasconderai data e ora in cui ti sei collegato l’ultima volta all’applicazione di messaggistica. In questo modo i tuoi contatti non potranno sapere il momento esatto in cui hai effettuato l’ultimo accesso a WhatsApp. Per effettuare questa semplice operazione basta andare sulle Impostazioni (simbolo dei tre puntini in alto a destra e poi premere su Impostazioni per Android, icona di un ingranaggio su iOS) e poi pigiare su Account e successivamente Privacy.

A questo punto, vai sulla dicitura Ultimo accesso e seleziona l’opzione Nessuno. Così nessun contatto potrà vedere il tuo ultimo accesso su WhatsApp. Se opterai per questa scelta, anche tu di rimando non potrai visualizzare l’ultimo accesso delle altre persone.

Nascondere le conferme di lettura

come non risultare online su whatsapp -2

L’altra opzione che ti consigliamo è quella che permette di nascondere le conferme di lettura, ovvero le spunte blu di conferma che vengono mostrate vicino ad un messaggio nel momento in cui quest’ultimo viene letto. Per attivare questa funzione bisogna andare sempre nelle Impostazioni di WhatsApp e fare tap su Account e poi su Privacy. Si aprirà una schermata dove potrai vedere la voce Conferme di lettura: su Android togli il segno di spunta per disattivarla, mentre su iOS sposta la levetta da OFF a ON.

Come non risultare online su WhatsApp: qual è il rimedio più estremo?

Sicuramente bloccare un contatto. E’ la soluzione definitiva, l’extrema ratio quando vuoi evitare che una determinata persona interagisca con te su WhatsApp: questa non potrà vederti online nè inviarti messaggi. Partiamo dalla procedura da seguire per gli smartphone Android. Per prima cosa avvia l’app, poi vai nella sezione Chat e individua la conversazione che stai avendo con la persona che intendi bloccare. Vai sul pulsante con il simbolo dei tre puntini in alto a destra, fai tap sulla dicitura Altro e poi su Blocca. L’utente che intedevi bloccare è bloccato!

Venendo invece alla procedura su iPhone, anche qui l’operazione è molto semplice. Recati nella chat che hai avuto con la persona che intendi bloccare, aprila e fai tap sul suo nome in alto. Nella sezione Info contatto visualizzerai anche la voce Blocca contatto. Fai tap su quest’ultima e premi il tasto Blocca. E’ fatta: hai bloccato il contatto, che non potrà darti più alcun fastidio.

Come non risultare online su WhatsApp: conclusioni

Ora dovresti avere una panoramica completa e definitiva su come non risultare online su WhatsApp. Speriamo di esserti stati utili per risolvere ogni tuo dubbio. Buona fortuna!