Home Guide Cos’è il Root | Guida ed Utilizzi

Cos’è il Root | Guida ed Utilizzi

Cos'è il Root

Cos’è il Root (GUIDA)

Vuoi personalizzare il software del vostro dispositivo Android? Se la risposta è sì sappi che è possibile farlo: ti basterà ricorrere a una procedura di sblocco denominata root che permette di bypassare tutte le restrizioni che vietano di accedere alle aree più profonde del sistema. Scopri cos’è il Root e come si effettua.

Unisciti al nostro Canale Telegram !!!



Cos’è il Root e come farlo

Cos’è il Root? Si tratta di una procedura che consente di avere accesso alle aree di sistema Android offrendo la possibilità di usare funzioni e app che gli utenti con privilegi standard non possono utilizzare.
Prima di procedere, mi raccomando effettua un doveroso backup.

La prima cosa da fare è sbloccare il bootloader. Così come il root, anche questo procedimento può variare da dispositivo a dispositivo ma nella maggior parte dei casi richiede l’utilizzo dell’utility ADB che puoi scaricare singolarmente da questo sito https://forum.xda-developers.com/showthread.php?p=42407269#post42407269 o insieme all’Android SDK da quest’altro sito https://developer.android.com/studio/.

Bene, a questo punto dovrai installare sul tuo dispositivo una recovery personalizzata: tra le recovery più diffuse citiamo TWRP e ClockworkMod. Avvia il terminale in modalità fastboot (tieni premuti i tasti Power e Volume -), dopodiché si deve aprire il Prompt dei comandi e si deve digitare il comando fastboot flash recovery file.img (dove al posto di “file.img” va il nome del file immagine che contiene la recovery).

Ora procurati dunque i file del root oppure la ROM personalizzata di Android che desideri installare e spostali sulla scheda SD del dispositivo. Per scoprire qual è il modello del tuo smartphone, recati nella Impostazioni di Android e seleziona la voce Info sul telefono. Troverai il codice di cui hai bisogno nel campo Numero modello.

Copia i file del root o la ROM sul tuo device, e riavvialo in recovery mode, selezionando l’opzione Install/Install ZIP from SD card. Scegli il pacchetto ZIP del root o della ROM da installare. A operazione completata provvedi a cancellare il contenuto della memoria del dispositivo selezionando le opzioni Wipe Data/Factory Reset e Wipe Cache Partition dal menu della recovery.
Riavvia il tuo smartphone (o il tuo tablet) e cominciare a usare Android in versione sbloccata.

E voi, che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e sulla nostra Fan Page.
Visita la nostra sezione dedicata alle Guide.