Emulatore Nintendo DS per Android

emulatore-nintendo-ds-per-android

Sei un grande appassionato di Nintendo DS e stai cercando un modo per poterci giocare anche dal tuo smartphone? La tua DS è in assistenza e adesso vuoi che il tuo telefono faccia da console di riserva? Con questa guida ti indicheremo alcune opzioni ma starà a te scegliere qual è il miglior emulatore Nintendo DS per Android.

Emulatore Nintendo DS per Android

emulatore-nintendo-ds-per-android-1
Sebbene in linea di massima si pensi che una console possa essere più performante di uno smartphone, almeno sotto l’aspetto del gaming, in realtà per quanto concerne la Nintendo DS, sappi che ha 4 Gb di Ram ed un processore da meno di 70 Mhz: questo significa che un cellulare di ultima generazione è sicuramente superiore alla tua amata NDS.

Inoltre, sebbene ognuno degli emulatori che ti faremo conoscere è di per sé legale e non viola alcuna normativa o GPL (vale a dire i copyleft dei programmi modificabili), quelli che potrebbero essere illegali sono i rom disponibili online, vale a dire i giochi scaricabili.

Infine, ti consigliamo di essere sempre attento ad utilizzare app utili per la pulizia del telefono e, di tanto in tanto, cancellare la cache dell’app, oltre ai salvataggi che non ritieni opportuno mantenere in memoria, in modo da non rallentare troppo il tuo smartphone.

Adesso che abbiamo specificato tutte le informazioni da conoscere prima di scaricare un emulatore NDS per Android, possiamo cominciare con la lista!

Drastic DS

Si tratta forse dell’emulatore Nintendo DS per Android più conosciuto e scaricato in ambiente Android: Drastic DS deve la sua notorietà alla sua grandissima versatilità, riuscendo a fornire una fluidità ed una velocità di gioco anche su dispositivi non più tanto recenti.

Non è un freeware, in quanto richiede una spesa, neanche tanto eccessiva, di 4,50 euro per essere acquistato, ma il risultato che garantisce è davvero di ottima qualità, tanto da valerne la spesa.

L’unico grande difetto di Drastic a cui, si spera, i creatori un giorno metteranno una pezza, è l’impossibilità di utilizzare l’emulatore in modalità multiplayer: questa pecca sarebbe facilmente risolvibile implementando l’interfaccia Bluetooth, presente davvero su tutti gli smartphone, chissà se un giorno diventerà un’opzione possibile.

Se non avete intenzione di sostenere la spesa iniziale per l’acquisto di Drastic DS, vi sconsigliamo di cercarne versioni craccate: tutte quelle che esistono, sono di versioni obsolete, quindi non riuscirete a lanciarle oppure sarete costretti ad aggiornarle.

ViDS

Anche questo è davvero un ottimo emulatore e, questa volta, si tratta di un’app scaricabile in maniera totalmente gratuita (che si autofinanzia con gli annunci), basata sul codice nds4droid, quindi con molte opzioni e un’ottima giocabilità.

Probabilmente non ha la versatilità di Drastic, ma questo emulatore Nintendo DS per Android è la soluzione perfetta nel caso non vogliate spendere un euro ed abbiate un smartphone sufficientemente moderno e performante.

Un suo grande difetto possono essere gli annunci in app, che non sono molto invasivi ma che, a lungo andare, potrebbero risultare un po’ fastidiosi, specialmente per chi non ha molta pazienza.

Nel complesso, però, è davvero un ottimo emulatore che, purtroppo, non supporta la modalità multiplayer ma che, andando alla ricerca di qualche trucco su internet, risulta essere un ostacolo facilmente superabile.

NDS4Droid

Se sei un appassionato dell’argomento, sicuramente avrai già sentito parlare di NDS4Droid, nel caso invece tu non l’abbia mai sentito nominare, allora sappi che si tratta dell’unico emulatore Nintendo DS per Android totalmente open source.

In sostanza, funziona quasi come ViDS ma, oltre ad essere totalmente gratuito, è anche senza pubblicità ed annunci, oltre a supportare eventuali joystick esterni e filtri per migliorare l’aspetto grafico.

Insomma, nel caso in cui il tuo smartphone sia davvero all’ultimo grido, ti consigliamo vivamente di scegliere NDS4Droid come emulatore, in quanto è davvero tra i più completi, se non il più completo in assoluto.

AdeDS

emulatore-nintendo-ds-per-android-2
Ecco un altro emulatore Nintendo DS per Android basato su nds4droid e, in effetto, AdeDS ha molti punti in comune con ViDS, tra cui il fatto di essere un freeware e pieno di annunci e pubblicità, anche se presenta un minor numero di opzioni.

Tutto sommato, però, è uno ottimo emulatore, molto leggero, utilizzabile anche su smartphone non proprio recenti, che permette un gioco sufficientemente fluido e veloce.

NDS Emulator for Android

Emulatore dal nome non proprio accattivante (ed anche un po’ banalotto), NDS Emulator for Android ricorda abbastanza da vicino NDS4Droid, in quanto si basa anch’esso su codice DeSmuMe.

Come il suo simile, ha un ottima affidabilità e permette l’inserimento di periferiche esterne, come joypad e controllers vari: in definitiva, una buona soluzione gratuita per chi non ha grosse pretese.

Emulatore Nintendo DS per Android: Conclusioni

Questa guida, seppur non nasca con la pretesa di farti provare tutti gli emulatori Nintendo DS per Andoid disponibili, ti ha permesso di conoscerne i più performanti ed interessanti in circolazione, nella speranza di farti cosa gradita.

Ad ogni modo, se l’hai ritenuta interessante e utile, sappi che non è l’unica che tratta quest’argomento, ti consigliamo, infatti, di leggere queste altre guide analoghe:
Come scaricare giochi gratis su Nintendo Switch
Come scaricare giochi Wii U gratis