Inter Udinese streaming gratis. Dove Vedere Diretta Live TV

inter udinese streaming gratis

In questo articolo ti diamo tutte le informazioni per vedere Inter Udinese streaming gratis: ecco tutte le soluzioni principali per assistere alla diretta live della partita.

L’Inter ha chiarito le proprie intenzioni nel campionato, puntando direttamente alle sue concorrenti per il titolo con una vittoria per 3-0 su Napoli, un risultato che evidenzia le loro ambizioni di aggiudicarsi il secondo Scudetto. Con un bilancio di undici vittorie, due pareggi e una sconfitta, l’Inter si prepara ad affrontare l’Udinese di Gabriele Cioffi nella 15ª giornata di Serie A.

L’Udinese arriva da un pareggio deludente, 3-3 in casa contro il Verona, con un gol di Henry che ha infranto le speranze di vittoria. Ecco tutti i dettagli per vedere il match in streaming gratis.

Inter Udinese streaming gratis: dove vedere la diretta live

inter udinese streaming gratis -2

Ti stai chiedendo dove comprare la partita dell’Inter o vedere gratis il match dei nerazzurri? Per guardare Inter Udinese in streaming in modo sicuro, l’alternativa migliore è abbonarsi a un servizio specializzato.

Al momento, DAZN è l’unica piattaforma che trasmette questa partita. Sei interessato a conoscere il funzionamento e il costo degli abbonamenti DAZN? Gli abbonamenti iniziano da 30,99 euro mensili. Per maggiori informazioni o per iscriverti, segui questi semplici passi:

  • Visita il sito ufficiale di DAZN.
  • Registra un nuovo account fornendo i dati necessari, nel caso tu non ne abbia uno.
  • Una volta completata la registrazione, seleziona l’opzione “Abbonati” per vedere le varie proposte disponibili.

È sconsigliato utilizzare siti non ufficiali per lo streaming gratuito di Inter Udinese. Questi siti possono mettere a rischio gli utenti con la presenza di virus, malware e altri software pericolosi, oltre al pericolo di incorrere in multe o sanzioni significative.

Inter Udinese probabili formazioni

L’Inter ha ottenuto cinque vittorie consecutive in casa contro l’Udinese in Serie A, un record di successi interni in questo confronto, eguagliando il record stabilito tra il 1984 e il 1989.

Con solo 12 punti nelle prime 14 partite, l’Udinese ha avuto il suo peggior inizio in una stagione di Serie A da quando sono stati introdotti tre punti per la vittoria; dal 1994/95, i friulani hanno sempre ottenuto almeno 13 punti dopo le prime 15 partite.

Bastoni è di nuovo disponibile dopo un infortunio al polpaccio, offrendo opzioni come Bisseck e Carlos Augusto in difesa, mentre Darmian sostituisce l’infortunato Dumfries (con Cuadrado in panchina). Mkhitaryan è favorito su Frattesi.

Nell’Udinese, Bijol si aggiunge agli assenti, ma Kabasele è confermato dopo il suo primo gol in Serie A. Payero sembra in vantaggio su Lovric, mentre Zemura potrebbe essere scelto su Kamara a sinistra. Pereyra è favorito su Thauvin come supporto a Lucca.

Formazioni probabili:

INTER (3-5-2): Sommer; Bisseck, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram.

UDINESE (3-5-1-1): Silvestri; Ferreira, Kabasele, Perez; Ebosele, Samardzic, Walace, Payero, Zemura; Pereyra; Lucca.