Migliori Hypermotard 2022

Migliori Hypermotard

Stai cercando le migliori Hypermotard? Perfetto, sei nel posto giusto: in questo articolo ti forniremo una panoramica dei modelli più interessanti in circolazione.

Le hypermotard sono un particolare tipo di moto legate principalmente alla casa di produzione Ducati. Nel corso di questo articolo proveremo a selezionare per te e raccontarti quali sono secondo noi le migliori hypermotard sul mercato, ovvero quello che riteniamo più performanti dal punto di vista tecnico e stuzzicanti dal punto di vista del design.

Migliori Hypermotard 2022

Migliori Hypermotard-2

La hypermotard fa parte di una macro-categoria più ampia delle supermotard (termine che occasionalmente viene sostituito o utilizzato come sinonimo di supermoto o motard) e fa riferimento ad un tipo di moto da cross utilizzato sia su strada che in competizione. In origine si trattava di modelli da cross che montavano una gomma posteriore larga stradale ( leggi anche Migliori Bauletti per Moto).

Il termine motard deriva dal francese e indica genericamente la figura del motociclista ma volendo andare più nel sottile quel tipo di motociclista pronto a cavalcare il suo bolide in ogni situazione meteo, spesso anche in gruppo e comunque attento all’assetto (nonché alla messa a punto) del suo mezzo.

Oggi nel mondo ci sono modelli e competizioni di vario tipo legate al mondo delle supermotard, in questo articolo ci occuperemo più in particolare del modello diventato un marchio di fabbrica della Ducati: quali sono le migliori hypermotard? Proviamo ad orientarci.

  • Ducati Hypermotard 1100
  • Ducati Hypermotard 796
  • Ducati Hypermotard 950 SP
  • Ducati  Hypermotard 939 SP

Ducati Hypermotard 1100

Si tratta di uno dei primissimi modelli con l’intenzione di coniugare maneggevolezza e appeal da corsa. Con un motore piuttosto aggressivo coadiuvato da un bicilindro 1000DS la Ducata Hypermotard 1100 riesce nell’intendo, grazie anche ad una frizione antislittamenti e a coperchi motore realizzati in magnesio.

Il design minimalista suggerisce un estremo dinamismo. C’è una sella molto lunga ed un manubrio a sezione variabile. E poi ancora: un forcellone monobraccio ed una forcella della Marzocchi con steli da 50 mm. Tutti caratteristiche che mettono in evidenza la grande versatilità di questo modello in bilico tra un’anima motard ed un’anima superbike.

Ducati Hypermotard 796

In questo caso ci approcciamo ad un modello più leggero ed un po’ meno potente ma molto più gestibile, soprattutto in un contesto urbano ( leggi Migliori GPS per Moto ). Sella più bassa e forcella più corta: sicurezza con brio insomma, soprattutto in città ed anche in coppia. L’unico difetto potrebbe essere il prezzo: considerato da molti un po’ troppo alto. Tuttavia è difficile lasciare fuori un gioiello del genere dalla lista dei migliori hypermotard sul mercato.

Ducati Hypermotard 950 SP

Uno dei fiori all’occhiello della casata Ducati. Questo modello è un mix esplosivo di anime: quella da MotoGp e quella da Freestyle, quella più elegante e quella più sportiva. Di conseguenza parliamo di una moto che vi darà soddisfazioni sia in un contesto cittadino sia in uno scenario più wild.

La sella piatta è molto comoda e in generale la maneggiabilità è ottima, grazie al fatto che si guida con gomiti larghi e busto eretto. A livello di design non rimarrete delusi: c’è un telaietto posteriore tanto ergonomico quanto stiloso, che – unito al doppio scarico sottosella – dona a questo modello una grande leggerezza.

La vera chicca forse è la quasi assenza di sovrastrutture che fanno sì che le parti meccaniche siano bene in vista, dando anche un tocco più aggressivo a questo modello. Anche il cambio marce è un punto a favore delle 950 SP: precisissimo e con la messa in folle facilitata. Altro dettaglio di stile: i cerchi della Marchesini.

Ducati Hypermotard 939 SP

Sicuramente una delle migliori hypermotard di sempre: la la 939 SP la Ducati ha fatto centro! In primo luogo merita menzionare l’ottimo impianto di scarico Termignoni. Si può guidare – in maniera molto più comoda di un tempo – in controsterzo, grazie all’affondamento progressivo e ben bilanciato della nuova forcella. Stabilità sempre essere la parola d’ordine. Unico difetto: sella molto alta e manubrio un po’ basso non danno la tipica sensazione di “abbracciare” la moto, ma dopo un paio di giri dovreste riuscire a godervi questo gioiellino sviluppando il giusto feeling con la 939.

Come scegliere i migliori hypermotard?

Migliori Hypermotard-3

Ora dovresti avere una prima infarinatura in merito ai modelli più interessanti in circolazioni. Non ci resta che darti appuntamento alla nostra prossima guida! Ecco un articolo che potrebbe fare al caso tuo: Migliori Accessori Moto