Recensione Smartwatch per Bambini

RECENSIONE SMARTWATCH PER BAMBINI

Nella nostra recensione di questo Smartwatch per Bambini andiamo alla scoperta di questo interessante dispositivo. Di seguito vedremo tutte le caratteristiche tecniche, come funziona e come configurarlo.

Indice dei Contenuti

Recensione Smartwatch per Bambini: caratteristiche tecniche

La confezione si presenta molto colorata con disegni e scritte “cartoonesche”. Non sono indicate particolari caratteristiche tecniche, se non alcune funzionalità come musica, sveglia, foto e giochi a lato della scatola. All’interno troveremo il solito manuale d’istruzioni, un cavetto Type-C per la ricarica e ovviamente lo smartwatch per bambini.

A primo impatto lo smartwatch sembra molto carino e moderno, non “giocattolo”. Il cinturino regolabile è in silicone e grande abbastanza da stare anche ad un adulto, lo schermo è da 1.5 pollici in HD 240×280 pixel circa. L’immagine nello schermo è abbastanza nitida e la batteria è da 5 milliamper, che sembra poco ma è più che sufficiente per un smartwatch.

Lateralmente troviamo la porta USB Type-C, un tastino per l’accensione e una per la fotocamera, una torcia integrata (molto interessante e rara da trovare anche in modelli più costosi) e uno speaker. Sotto lo schermo c’è invece un pulsantino centrale touch e una fotocamera frontale. Il peso complessivo è veramente basso e non affatica il polso, essendo intorno ai 42 grammi.

Come funziona?

Per accenderlo basta premere il pulsantino di accensione laterale. Fatto questo, apparirà la scritta “Hello” e si potrà usare immediatamente. Il display ha molto bordo nero intorno, ma possiamo accettarlo non essendo un prodotto di fascia alta ma anzi molto economico e “giocattolo”. Alla prima accensione andranno chiaramente impostati data, ora e lingua come indicato.

Scorrendo verso sinistra possiamo sfogliare diversi sfondi molto colorati, mentre facendo un clic sullo schermo possiamo passare dalla visualizzazione digitale dell’orologio a quella analogica con le lancette. Anche qui gli sfondi animati sono tantissimi! Scorrendo il dito verso l’alto apparirà invece una piccola bocca che, quando premuta, ci dirà vocalmente l’ora. Purtroppo però la pronuncerà solo in inglese, anche impostando la lingua italiana. Questo problema si presenterà anche in altre funzioni dello smartwatch, anche se non in tutte. Ma guardiamo il bicchiere mezzo pieno: il bambino imparerà prima l’inglese!

Come entrare nel menu principale? Basta premere il tastino di accensione una sola volta. Qui abbiamo:

  • Fotocamera: la qualità non è eccelsa trattandosi di un prodotto per bambini, ma funziona.
  • Musica: possiamo inserire le musiche che vogliamo collegandole a un computer con il cavetto Type-C. Di già impostate ne abbiamo solamente una.
  • Registratore: la qualità sonora è bassa e il suono è ovattato, ma comunque funzionale.
  • Calcolatrice: classica come in tutti i dispositivi del genere.
  • Calendario: normalissimo calendario.
  • Strumenti: cioè l’orologio con timer, sveglia e cronometro.
  • Torcia: per attivare quella integrata di cui abbiamo già parlato.
  • Contapassi: per sapere quante calorie e passi facciamo al giorno (non accuratissimo, ma funziona).
  • Learn card: app (in inglese) per imparare i nomi di animali, parti del corpo, colori, natura e numeri. Il fatto che non sia tradotta può diventare un punto a suo favore per imparare una lingua straniera.
  • Audiolibro: anche questa purtroppo non è tradotta, ma tutta in inglese. Tantissime storie come Aladdin e La Sirenetta.
  • Giochi: 26 giochi di ogni tipo tra basket, morra cinese, 2024 e altri.
  • Impostazioni: per cambiare ora, data, lingua e temi dello smartwatch. Da qui potrai anche attivare il famoso controllo parentale.

Per tornare indietro tra un’icona e l’altra è sufficiente cliccare il tasto touch centrale. Invece per quanto riguarda il controllo parentale con questo potrai impostare gli orari della scuola (per far sì che non usino giochi e app superflue durante l’orario scolastico). Ricordiamo che lo smartwatch non può andare su internet.

Conclusioni

Si tratta di un prodotto da contestualizzare per il tipo di utilizzo. Si tratta di un dispositivo sicuro e adatto a bambini molto piccoli, non potendosi collegare a internet e avendo il controllo parentale. Non possono ricevere chiamate e messaggi, ma solo guardare l’ora e utilizzare le app “ludiche” come musica, giochi e audiolibri. Chiaramente tutto ciò alla lunga potrebbe annoiare il bambino, specialmente lato giochi non potendone scaricare altri.

Lo consigliamo come smartwatch “giocattolo” per i più piccini, ma non per quelli già più grandi. In generale è un prodotto ben fatto, sia a livello estetico che software non essendoci problemi di rallentamenti essendo super ottimizzato.

Ecco il link per trovare l’offerta in promozione: Smartwatch Promo