Come creare una Playlist su YouTube

come creare una playlist su youtube

Stai cercando una guida che ti spieghi come creare una playlist su YouTube? Molto bene, ci siamo qui noi! In questo tutorial ti diamo tutte le indicazioni per effettuare questa semplice operazione. Attraverso le nostre istruzioni non avrai alcun problema: con pochi e facili passaggi riuscirai nel tuo intento. Prenditi qualche minuto del tuo tempo libero e leggi ciò che abbiamo da dirti: buona lettura!



Come creare una playlist su YouTube

Le playlist di YouTube sono delle raccolte di video che possono avere o meno in comune un tema o un argomento. Raggruppare filmati all’interno di un’unica posizione può avere senso per diversi motivi: ad esempio, se sei un semplice utente, puoi avere così sempre a portata di mano i video che ritieni più interessanti o importanti. Se invece hai un canale, puoi semplificare la visione dei tuoi contenuti mettendoli in un vero e proprio elenco ordinato.

come creare una playlist su youtube -2

In entrambi i casi avrai la possibilità di accedere ai video di maggiore interesse in modo semplice e veloce. Detto questo, ora scommetto che ti starai chiedendo con grande curiosità come creare una playlist su YouTube. Quindi bando agli indugi: partiamo!

Procedura da PC

Le operazioni di creazione di una playlist possono essere effettuate attraverso PC, smartphone e tablet, ma noi per prima cosa andremo ad analizzare la procedura da computer, perchè è quella che consigliamo, in quanto possiamo disporre di un display più grande e di una tastiera. Così tutto diventa più semplice e veloce. Per prima cosa apri un video qualsiasi presente sulla piattaforma, poi scorri il cursore sotto il video e clicca sull’icona con le tre linee verticali affiancate dal simbolo +.

Ora si aprirà un menu a tendina con tutte le playlist di YouTube che hai creato (se mai dovessi averne effettivamente creata una in passato come esperimento), ma soprattutto vedrai comparire la voce “Crea nuova playlist“. Clicca su questo pulsante e segui le istruzioni che visualizzerai nella schermata che si aprirà.

Una volta creata la playlist potrai aggiungere nuovi video: per farlo segui lo stesso percorso che ti abbiamo indicato in questo paragrafo, ma al posto di cliccare su “Crea nuova playlist” seleziona quella che hai appena creato, oppure clicca sui tre puntini in verticale che compaiono vicino alle miniature dei video non in riproduzione e scegli “Aggiungi alla playlist“.

Procedura da smartphone

Cambia poco o nulla rispetto a quanto ti abbiamo detto nel paragrafo precedente. L’unica cosa che devi fare in più è scaricare l’app di YouTube dal Play Store (se hai uno smartphone Android) oppure dall’App Store (nel caso in cui tu abbia un iPhone) ed effettuare il download dell’applicazione.

Fatto questo, apri l’app di YouTube ed effettua l’accesso tramite il tuo account Google. Una volta entrato sul tuo profilo, le operazioni da effettuare saranno le stesse di quelle che ti abbiamo elencato in precedenza.

Come modificare una playlist su YouTube

Una volta creata la playlist, magari avrai voglia di cambiare qualcosa: i titoli, le descrizioni, riordinare i video, scegliere quello da impostare come miniatura, eliminare filmati e molto altro. Insomma, modificare una selezione di contenuti che hai appena raggruppato è importante. Per farlo devi innanzitutto recarti sul tuo profilo YouTube cliccando sull’immagine dell’account in alto a destra, scorrere la schermata fino a quando individerai la sezione dedicata alle playlist e scegliere quella che vorresti modficare.

come creare una playlist su youtube -3

Sulla destra potrai notare un’icona a forma di matita: cliccaci sopra, così facendo andrai nella schermata dedicata alla modifica della playlist. Tra le varie funzioni che potrai utilizzare c’è anche quella relativa alla didascalia, che potrà essere aggiunta. Non solo: ti sarà permesso trascinare un video per cambiare l’ordine dei contenuti in riproduzione, ma anche cambiare il titolo della playlist. Fantastico, non è vero?

Come creare una playlist su YouTube: conclusioni

Ora dovresti avere una panoramica completa ed esaustiva su come cambiare una playlist su YouTube. Abbiamo dedicato anche un paragrafo alle modifiche da apportare alla stessa, che sono tanto importanti quanto la sua creazione. Di seguito ti lasciamo alcuni articoli che potrebbero interessarti.

Come cambiare immagine su YouTube
Come fare le Storie su YouTube
Come Segnalare un Canale YouTube
Come Eliminare un Canale YouTube
Come contattare YouTube