Home TV Come Pagare Netflix

Come Pagare Netflix

Stai cercando di capire come pagare Netflix? Molto bene, sei nel posto giusto! In questo articolo ti spiegheremo tutto: in primis sinteticamente cos’è Netflix e quali sono le funzioni di questa piattaforma, i vari tipi di abbonamento e infine i metodi di pagamento per usufruire del servizio. Non si tratta di nulla di particolarmente complesso: bando agli indugi, partiamo!



Come pagare Netflix

Andiamo con ordine: se ti stai chiedendo come pagare Netflix è perchè stai facendo più di un pensierino riguardo al celebre servizio di streaming che ha conquistato anche il mercato italiano. Infatti sempre più utenti si registrano sul portale per poter guardare così film, serie tv e documentari. Il tutto spendendo cifre non certo esorbitanti.

come pagare netflix -2

Sicuramente la decisione del team di Netflix di togliere il mese gratuito in Italia non è stata una mossa che ha fatto felici i potenziali nuovi clienti. Tuttavia i prezzi rimangono ancora molto interessanti, specialmente considerando la vasta scelta di contenuti presenti all’interno della piattaforma. Nelle prossime righe ti spieghiamo in concreto come funziona Netflix e soprattutto i metodi di pagamento per usufruire del servizio.

Abbonamenti Netflix: tipologie

Come dicevamo, Netflix ha un rapporto qualità-prezzo davvero formidabile: il catalogo di film, serie tv, cartoni animati, documentari e molto altro è davvero ricco, soprattutto se consideriamo il prezzo a cui è proposto. Oltretutto la lista dei contenuti viene aggiornata periodicamente con produzioni Netflix ed esterne. Ora andiamo a vedere le tipologie di abbonamenti.

Partiamo dall’abbonamento Base: costa 7,99 euro al mese, ed è quello dedicato a tutti coloro che prevedono di guardare Netflix solo su un dispositivo alla volta. Meglio smartphone o tablet, dal momento che con questo piano non è disponibile l’HD e tantomeno l’Ultra HD, ovvero il 4K. Quindi sarà possibile guardare solo su uno schermo a risoluzione normale.

Passiamo all’abbonamento Standard: costa 10,99 euro al mese e rispetto a quello base abbiamo sostanzialmente due vantaggi. Il primo è rappresentato dalla possibilità di vedere i contenuti in HD, mentre il secondo è che possiamo vedere tutto su due schermi contemporaneamente. Dunque, è possibile guardare due programmi diversi su due dispositivi diversi contemporaneamente.

Infine, ecco l’abbonamento Premium: costa 13,99 euro al mese ed è il più caro, ma anche quello con più funzioni. Infatti è presente l’Ultra HD, e i display su cui si possono guardare le visioni di Netflix sono addirittura quattro.

Metodi di pagamento

Ora che sai quanto devi sborsare ti stai chiedendo come pagare Netflix. Niente di più semplice: quel che ti occorre è una carta di credito o conto PayPal. Un aspetto che ti invito a considerare è che potrai disattivare e riattivare l’abbonamento a Netflix in ogni momento: se ad esempio ti abboni nel mese di aprile ma a giugno non lo userai per un po’, potrai disattivare l’abbonamento e riattivarlo quando vorrai. Comodo, vero?

come pagare netflix -3

Detto questo, come dicevamo, i principali metodi di pagamento supportati da Netfix sono la carta di credito o debito (tutte quelle dei circuiti Visa, MasterCard, American Express e PostePay), conto Paypal e carta regalo Netflix (che possono essere acquistate nei tagli da 15, 25 o 50 euro presso gli store di elettronica principali).

Puoi effettuare la registrazione e procedere al pagamento direttamente sul sito ufficiale di Netflix oppure tramite la app da scaricare su Android, iOS e Windows 10. Una volta entrato nella pagina principale del servizio, clicca su Abbonati Ora. Sarai mandato in una pagina con tutti i piani di abbonamento: scegline uno e dai l’ok. Ora Netflix ti chiede di creare un account: clicca su Continua per procedere e inserisci nelle apposite caselle di testo un indirizzo mail valido e la password da usare per accedere a Netflix.

Dopo aver cliccato su No, non inviatemi email con le offerte speciali di Netflix, fai nuovamente clic su Continua e scegli uno dei metodi di pagamento che ti abbiamo elencato prima. Ci siamo: ora non devi fare altro che compilare le info richieste sul metodo di pagamento, premere sul pulsante rosso in basso sul display e seguire le istruzioni. Perfetto, sei ufficialmente abbonato a Netflix!

Come pagare Netflix: conclusioni

Ora dovresti avere una panoramica completa su come pagare Netflix. Speriamo che i vertici del servizio cambino idea e rimettano il mese gratis all’interno del portale al più presto. Pare che questa decisione sia solamente un test, come confermato dallo stringato comunicato stampa di Netflix Italia.

Si dice però che sia stata presa per via della pessima abitudine di molti utenti di utilizzare account multipli dando mail sempre diverse in fase di registrazione. Staremo a vedere, per il momento non ci resta che augurarti una buona visione! Su una cosa siamo sicuri: Netflix non ti deluderà.



LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo Nome

Solve : *
21 − 7 =