IPTV Italiane 2023 Gratis

iptv italiane

Se sei alla ricerca delle migliori IPTV Italiane gratis sei nel posto giusto. Nel nostro articolo mi mostreremo le soluzioni più adatte e capiremo i rischi che si corrono sfruttando questo tipo di servizio.

Ovviamente vogliamo precisare che questo testo è una guida a titolo divulgativo per l’utente e che non vogliamo in nessun modo incentivare la pirateria. Scaricare e fruire di contenuti coperti da copyright o altri diritti è illegale e si rischiano pesanti sanzioni.

IPTV Italiane. Cosa sono

iptv italiane-2

Prima di conoscere la lista completa delle iptv italiane è bene conoscere cosa sono e da dove nasce questo termine. Per IPTV, tradotto letteralmente Internet Protocol Television, si intende la diffusione del contenuto televisivo tramite la rete Internet.

Questo può avvenire tramite applicazioni legate alle reti stesse ( esempio RaiPlay ) o con programmi e siti non legati all’azienda principale che ne detiene i diritti. Spesso è proprio questo il motivo per cui le IPTV si sono ritagliate un ruolo “particolare” e al limite della legalità.

Molte di esse trasmettono infatti contenuti digitali senza averne l’esclusiva o in pieno contrasto con le leggi del paese stesso. Google oscura spesso questo tipo di portali e banna link e siti che ne parlano ma essi tornato, nel giro di poche settimane, ad invadere il web.

Quindi cosa si rischia? Secondo la legge, i fruitori di questo tipo di servizio possono finire in carcere mentre gli utenti che lo utilizzano possono incorrere in pesanti sanzioni economiche. Ne vale davvero la pena? E ci sono delle alternative?

IPTV Italiane all’estero

C’è sempre un modo legale per vedere i contenuti della televisione senza commettere un reato ed è appunto quello di utilizzare dei siti o delle piattaforme che ne detengono i diritti, anche se non in territorio italiano. Cosa vuol dire? Scopriamolo subito.

In Svizzera, per esempio, vengono trasmessi dei programmi che si possono vedere gratuitamente sulla televisione nazionale ma che in Italia vengono oscurati. Non si tratta di contenuti legati ai circuiti premium come netflix, prime ecc..ma proprio della televisione pubblica e che possono essere visti senza problemi da tutti.

NB: Alcuni programmi o canali sono esclusi per motivi di licenza e non possono comunque essere trasmessi nel nostro paese.

Per vederli basterà andare sul sito dell’emittente televisiva ( cercate la versione con i programmi in diretta ) e utilizzate una VPN come NordVPN che potete provare gratuitamente attraverso questo link: Nord VPN Promo e che permette di nascondere l’indirizzo IP e proteggere la propria connessione. 

In questo modo potrete vedere la televisione straniera anche a casa vostra ma ci sono altri due metodi per vedere IPTV Italiane in modo del tutto legale. Tra questi ci viene in contro il digitale terreste che ci permette ri-sintonizzare tramite l’impostazione dedicata il nostro Televisore alla ricezione dei programmi stranieri.

Schiacciate il tasto sul vostro telecomando e andate in impostazioni, recatevi poi in impostazioni e accedete alla ri-sintonizzazione ( ogni televisione ha dei passaggi specifici ). Ora selezionate come paese di origine quello che trasmette il contenuto che volete vedere ( es: Svizzera ) e attendete il caricamento dei canali.

Ci sono ancora due metodi per vedere le IPTV Italia e li scopriamo nel prossimo capitolo dedicato!

IPTV Italiane legali

iptv italiane-3

Il terzo metodo è quello di utilizzare le estensioni delle varie televisioni come, per esempio, Ray Play o Mediaset Play che permettono di vedere i programmi e la televisione in tempo reale dal web. La soluzione forse più semplice ma anche la più efficace.

Se vogliamo quindi riassumere come vedere IPTV italiane in un semplice schema eccolo:

  • Utilizzo di una VPN
  • Digitale terrestre
  • Estensioni TV Ufficiali
  • Circuiti illegali

Non vi abbiamo parlato dei circuiti illegali perché non vogliamo incentivarvi al loro utilizzo. Ne abbiamo però discusso nella nostra guida sulle Liste IPTV che ti consigliamo di leggere! Se il nostro articolo ti è stato utile continua a seguirci!