Epic Games Store: Oxenfree e Slime Rancher scaricabili gratis

Ogni mese Epic Games Store offre due giochi gratuiti a tutti i suoi clienti. Andiamo a scoprire quali sono i titoli e tutti i dettagli.

( Lo sai che abbiamo creato una community su Facebook dedita al mondo dei Video-Game? Per unirti a noi clicca Qui! )



Epic Games Store: a marzo due titoli scaricabili gratuitamente

I due titoli che possono essere scaricati sull’Epic Games Store sono Slime Rancher e Oxenfree.

Partiamo dal primo con la descrizione presa direttamente da Epic Games: “Slime Rancher è un piacevole gioco sandbox in prima persona. Gioca con Beatrix LeBeau, la giovane e coraggiosa proprietaria di un ranch che è partita per andare a vivere a migliaia di anni luce dalla Terra, nella Prateria Lontana Lontana. Ogni giorno incontrerai nuove sfide e opportunità rischiose mentre tenti di accumulare una grande fortuna nel campo dell’allevamento di slime. Colleziona slime colorati, coltiva la terra, raccogli risorse ed esplora selve inesplorate con la maestria del tuo zaino aspiratore multifunzione.”

epic games store

Il secondo invece appartiene alla sfera indie: “Oxenfree è un thriller con implicazioni sovrannaturali su un gruppo di amici che inavvertitamente apre una spaccatura spettrale. Ha per protagonista Alex, un’adolescente ribelle e intelligente che accompagna il suo fratellastro Jonas ad una festa di notte su un’isola utilizzata decenni prima come base per attività militari.Ma durante la notte le cose prendono velocemente una piega inaspettata quando involontariamente viene aperta una spaccatura spettrale, generata dal passato misterioso e inquieto dell’isola. Sta completamente al giocatore gestire questi terrificanti eventi, il rapporto con i personaggi e le creature sinistre con cui interagire.

Epic Games Store: ecco come scaricarli e fino a quando è possibile

Entrambi i titoli possono essere scaricati grauitamente a partire dal 21 marzo e fino al 4 aprile, quando saranno rivelati nuovi giochi. Insomma, la sfida tra Epic Games e Steam continua, ma certamente queste iniziative attrarranno verso la piattaforma di Cary moltissimi utenti.