Come Annullare un Ordine su Banggood

come-annullare-un-ordine-su-banggood

Hai appena effettuato un ordine su Banggood e ti sei accorto di aver commesso un errore? Il prodotto che avevi selezionato non è quello che desideravi oppure ti sei reso conto di non averne più la necessità? In questa guida su come annullare un ordine su Banggood, ti accorgerai che è molto semplice e che non ti richiederà molto tempo. Sei pronto a saperne di più? Allora cominciamo!

Come Annullare un Ordine su Banggood

come-annullare-un-ordine-su-banggood-1
Partiamo col dire che Banggood è uno dei tanti marketplace made in China molto in voga in questi ultimi anni: qui ci troverai davvero di tutto, anche se ciò che va per la maggiore sono i piccoli prodotti di elettronica e dispositivi mobili, specialmente quelli asiatici.

E’ molto probabile, quindi, che ti capiterà di “atterrare” su Banggood quando sarai alla ricerca di uno di questi prodotti, in quanto molto spesso su questo e-commerce troverai prezzi davvero convenienti e ti verrà voglia di effettuare subito l’acquisto.

Questa tua volontà di comprare l’oggetto che stavi ricercando proprio su Banggood, però, potrebbe essere intaccata dalle mille domande che, solitamente, sorgono quando si approccia ad una nuova piattaforma di vendita online. In effetti, non tutte le piattaforme di vendita online sono affidabili, quindi spesso gli utenti si bloccano di fonte ad un nome nuovo e sono più restii ad acquistare.

Tra questi dubbi, uno dei principali è sicuramente quello della politica di gestione di annullamenti e resi degli ordini effettuati. Proprio per questo motivo, siamo qui a rassicurarti, spiegando nel dettaglio come annullare un ordine su Banggood.

Qual è la politica di rimborso di Banggood

Prima di entrare nel dettaglio della policy interna di Banggood, è bene che tu sappia che, per il commercio online, esiste il cosiddetto “diritto di recesso”, secondo cui il cliente può richiedere l’annullamento dell’ordine entro un lasso di tempo predefinito, ricevendo il rimborso totale della spesa. Tale risarcimento può essere parziale in determinati casi che vedremo più avanti.

Per quanto concerne Banggood, in particolare, c’è da premettere che tutti i prodotti acquistati hanno una garanzia per la consegna della durata di 60 giorni. Ciò significa che se, una volta scaduto questo termine, il cliente non ha ricevuto il prodotto ordinato, può richiedere ed ottenere un rimborso a copertura totale della spesa.

Vi sono però delle eccezioni su questo punto: Banggood, infatti, non provvederà ad alcun rimborso nel caso in cui il ritardo non sia dipeso strettamente da lui. In particolare:

  • nel caso in cui il ritardo sia stato causato dal cliente, che abbia fornito informazioni errate od incomplete per la consegna
  • nel caso in cui il ritardo sia dovuto a cause di forza maggiore, come disastri naturali, maltempo, guerre, festività o questioni doganali.
  • nel caso in cui il tuo ordine non sia stato assicurato
  • per qualsiasi altro motivo non dipendente dalla volontà e dal controllo di Banggood.

Nel caso in cui, invece, l’oggetto ricevuto sia difettoso od inutilizzabile, è previsto un termine di 3 giorni per la restituzione dell’oggetto. Una volta spedito il pacco col prodotto da rendere, però, è necessario inviare un’email allo staff di Banggood contenente i dati di spedizione e gli estremi dell’ordine reso.

Come annullare un ordine su Banggood

come-annullare-un-ordine-su-banggood-2
Se invece hai la necessita di annullare un ordine che non hai ancora ricevuto, è necessario fare una distinzione tra ordini non spediti ed ordini già evasi.

Nel primo caso, la procedura è davvero semplice e non troverai ostacoli nella formulazione della richiesta. Ti basterà loggarti sul sito di Banggood, sia da PC che da smartphone, andare nella sezione “Il mio account” dal menu principale, selezionare la voce “I miei ordini” e poi “Richiesta annullamento”.

Sebbene questa procedura sia sufficiente per ottenere lo storno ed il successivo rimborso, nel caso dovessi riscontrare dei problemi o dei rallentamenti ingiustificati, ti consigliamo sempre di visitare la sezione “Contatti” ed avviare una Live Chat, per richiedere delucidazioni od aggiornamenti.

Nel caso in cui, invece, il tuo pacco è già stato spedito, l’unica soluzione che hai è quella di rifiutare il pacco alla consegna. In questo caso, però, difficilmente Banggood ti rimborserà il costo totale del prodotto, quindi ti consigliamo di non effettuare questa procedura per prodotti di basso costo.

Ad ogni modo, se dovessi avere qualsiasi dubbio in merito, la Live Chat è sempre lo strumento migliore: parlare con un operatore spesso ti fornisce degli spunti che non avevi considerato prima e ti permette di fare la scelta migliore.

Adesso che conosci tutte le informazioni necessarie per i resi e su come annullare un ordine Banggood, sicuramente ti sentirai un po’ più sicuro ad effettuare ordini in futuro su uno dei marketplace cinesi più famosi al mondo.

Nel caso, invece, hai bisogno di altre rassicurazioni sull’affidabilità di Banggood o sei semplicemente curioso di conoscere un po’ meglio questo e-commerce, ti consigliamo di leggere altre guide a riguardo, come queste:
Tempi di Consegna Banggood
Banggood Dogana: come funziona