Come Ricaricare GoPro

come-ricaricare-gopro

Hai appena acquistato una GoPro, devi effettuare la prima ricarica e non sai qual è la procedura corretta? Oppure hai già da tempo una GoPro ma non hai mai saputo come caricare esattamente la tua action cam, rischiando effettivamente di rovinare la batteria? Con questa guida scoprirai finalmente come ricaricare GoPro nel modo corretto. Sei pronto ad effettuare la tua prima ricarica corretta? Ok, partiamo!

Indice dei Contenuti

Come Ricaricare GoPro

come-ricaricare-gopro-1
Prima di indicarti, passo per passo, come effettuare correttamente una ricarica della batteria della tua GoPro, è necessario fare delle precisazioni.

Innanzitutto ti consigliamo di evitare di effettuare ricariche tramite caricabatterie non originali o comunque di un voltaggio troppo alto: la batteria delle GoPro di ultima generazione richiede 5V e 1A, quindi utilizzare un alimentatore più potente potrebbe danneggiare irrimediabilmente la tua batteria.

In alternativa, puoi utilizzare un cavo originale o compatibile della GoPro e alimentarlo attraverso la porta USB del tuo PC o notebook. Ricorda che la batteria non si ricaricherà se la tua action cam è in fase di registrazione, quindi se hai a necessità di utilizzare la action cam, ti consigliamo di attendere le 2 ore di ricarica (che diventano 4 se stai effettuando la ricarica dalla porta USB del tuo PC).

Adesso che hai letto e compreso tutte le accortezze preliminari necessarie per non incorrere in problematiche legate alla batteria, vediamo in concreto come ricaricare GoPro, passaggio per passaggio.

Quali sono i passaggi per ricaricare la GoPro

Per ricaricare la tua GoPro, ecco tutti i passaggi che devi compiere:

  • Disattiva tutte le connessioni (Wi-Fi, Bluetooth e upload automatico);
  • Spegni la tua GoPro;
  • Apri lo sportello stagno che copre l’ingresso USB-C;
  • Collega l’action cam al caricabatteria o al cavo collegato al PC;
  • Attendi che la spia rossa della ricarica si accenda;
  • Quando si spegne la spia, la ricarica è completa e puoi staccare la videocamera.

Ti consigliamo di prestare attenzione soprattutto alla fase iniziale, in quanto, nel caso in cui dovessi tralasciare qualche dettaglio, rischieresti di danneggiare la batteria della tua GoPro.

Tieni presente che una scorretta procedura di caricamento non danneggerà la tua action cam, ma a lungo andare ridurrà i cicli di ricarica e la durata della batteria. Ciò non significa che, saltuariamente, non potrai utilizzare un caricabatteria compatibile con il corretto voltaggio e amperaggio, ma, in linea di massima, ti consigliamo sempre di utilizzare dispositivi di ricarica originali GoPro.

Quali tipi di caricabatterie posso usare

come-ricaricare-gopro-2
Se la tua domanda è come ricaricare GoPro, nel senso di quali caricatori utilizzare, allora sappi che puoi usare sia caricabatteria esterni che cavi di alimentazione da collegare al computer di casa.

Tra i caricabatteria esterni, oltre a quello per auto che si collega direttamente all’accendisigari (con doppio ingresso USB), GoPro propone ai suoi utenti anche il caricabatteria SuperCharger , che consente una ricarica più rapida del 20% rispetto al quello tradizionale.

Questa tipologia di caricabatteria esterno ha l’attacco cosiddetto “americano”, quindi assicurati di avere un adattatore per farlo funzionare con le prese domestiche italiane. Inoltre, presenta un doppio ingresso, compatibile con la maggior parte dei dispositivi USB.

Immancabile, ovviamente, è il caricabatteria portatile, fondamentale per uno strumento che porti abitualmente con te. Si tratta di GoPro EasyCharge, un powerbank di 3000 mAh che garantisce oltre due ricariche complete. EasyCharge è dotato di un tasto di accensione, un indicatore LED e due ingressi USB.

Ma, visto che gli ultimi modelli GoPro presentano la batteria removibile, la Woodman Lab ha messo in commercio delle docking station in grado di caricare più batteria contemporaneamente: il caricabatteria doppio (con batteria inclusa) e quello triplo, che ti aiuteranno a non rimanere mai senza batteria carica.

Come faccio a capire se la GoPro non sta caricando

Come ti abbiamo già specificato nei paragrafi precedenti, se metterai la tua GoPro sotto carica mentre è in fase di registrazione, la ricarica non partirà perché l’energia verrà utilizzata per alimentare il dispositivo in modalità recording.

Analogamente, nel caso in cui tu dimenticassi di spegnere l’action cam, la ricarica sarà molto più lenta in quanto la videocamera sta utilizzando una parte dell’energia per restare accesa, anche se in modalità standby.

Se collegi la tua GoPro alla corrente elettrica ma non si accendono i LED rossi che indicano il caricamento, controlla di aver spento correttamente la videocamera. Nel caso in cui tu abbia eseguito la procedura correttamente ma comunque le spie luminose non si accendono, ti consigliamo di mantenere la calma e leggere le istruzioni riportate sul libretto, in dotazione con la videocamera.

Come ricaricare GoPro: Conclusioni

Adesso che sai come ricaricare GoPro correttamente e con tutti i caricabatterie che l’azienda californiana mette a disposizione per i suoi utenti, puoi gestire al meglio la tua action cam, magari acquistando anche una batteria di ricambio e una docking station con doppio caricabatterie.

Se invece dopo questa guida hai scoperto di non conoscere ancora bene il mondo GoPro, ti consigliamo di leggere qualche altra guida:
Come usare la GoPro
Come attaccare la GoPro al petto