Migliori Droni Professionali 2020

Sei alla ricerca di una guida che sappia indicarti nel dettaglio quali sono i migliori droni professionali 2020? Molto bene, l’hai trovata! In questa selezione andiamo ad elencarti quelli che riteniamo essere i dispositivi più interessanti da questo punto di vista. Nelle prossime righe ti illustreremo i droni professionali che ci sentiamo di consigliarti ad occhi chiusi, dal momento che sanno garantire prestazioni di livello assoluto. Ecco la nostra lista.

Migliori droni professionali 2020

Se la tua iniziale passione per i droni sta diventando qualcosa di più e hai intenzione di sostituire il tuo modello con uno più professionale, allora sei nel posto giusto al momento giusto. Nei paragrafi seguenti ti forniremo una accurata selezione dei migliori droni professionali 2020, partendo da quelli più economici per arrivare ai quadricotteri venduti ad un prezzo superiore.

migliori droni professionali 2020 -2

Prenditi dunque qualche minuto di tempo libero: siamo sicuri che, una volta terminata la lettura, avrai un quadro più chiaro delle varie proposte presenti sul mercato. In questo modo saprai orientare il tuo investimento verso il prodotto che ritieni essere il più adatto alle tue esigenze ed aspettative. Ma bando agli indugi: sei pronto/a? Perfetto, partiamo!

DJI Spark

E quando si parla di droni professionali, non si può non partire dalla multinazionale cinese: DJI Spark è un quadricottero compatto (pesa poco meno di 300 g) ed è dotato di motori brushless. La sua autonomia è di 15 minuti di autonomia in volo, e in circa un’ora e venti minuti la sua ricarica è completa. Al suo interno c’è un sensore GPS che consente di ottimizzare il posizionamento del dispositivo durante il volo. Raggiunge una velocità massima di 60 km/h.

Possiede diverse modalità di comando automatiche, e uno dei suoi comandi più importanti è il Return Home, che permette al drone di ritornare al punto di partenza. La fotocamera è da 12 MP: la qualità dei filmati è molto buona, anche se manca il 4K. Può essere controllato anche via smartphone e a table tramite l’app dedicata.

DJI PHANTOM 4 PRO

Alziamo sicuramente il tiro con questo DJI Phantom 4 Pro, che davvero non può non rientrare in una selezione dei migliori droni professionali 2020. 4 motori brushless, doppio sistema GPS/Glonass, sensori di posizione e sensori anti-collisione sono solo alcune delle sue indubbie qualità. Incredibile la sua autonomia in volo, che può raggiungere i 25-28 minuti circa. Si possono addirittura effettuare sessioni più lunghe con le batterie aggiuntive vendute separatamente.

La videocamera, davvero molto bella, è stabilizzata tramite gimbal a 33 assi (sembra quella della GoPro Hero Silver): riesce a registrare video fino ad una risoluzione massima di 4096 × 2160 (4K) a 25 frame per secondo e a scattare foto fino a 12 Megapixel (anche in formato RAW). Il prezzo ovviamente è alto, ma vale tutti i soldi richiesti.

DJI Mavic Pro 2

Ed ora arriviamo al DJI Mavic Pro 2, altro top di gamma del brand cinese. Nonostante sia di piccole dimensioni, il suo peso è considerevole (circa 907 g), ed è costruito in materiali plastici resistenti. Equipaggiato con un giroscopio a 6 assi e un barometro, rimane stabile in hovering (anche e soprattutto grazie al sistema GPS/Glonass).

migliori droni professionali 2020 -3

Il tempo di volo stimato è di circa 30 minuti. Lato camera, DJI Mavic Pro 2 monta una Hasselblad professionale da 20MP con sensore CMOS a 1″, in grado di filmare in 4K e di scattare foto in formato JPEG e RAW. Presente inoltre un gimbal a 3 assi, che contribuisce a stabilizzare le immagini.

Yuneec Typhoon H Plus

Yuneec Typhoon H Plus è un drone che pesa 1645 g senza camera, mentre con la camera sfiora i 2 kg, dotato di sensori anti-ostacoli e camera 4K con 60 Fps, con sensore 1″ CMOS. La batteria 4S da 5250 mAh ha una autonomia di volo pari a 25 minuti.

Questo drone è basato su controller di volo PX4, con modalità di volo che vanno dal Follow Me al POI, senza dimenticare la Cable Cam. Il carrello retrattile permette al gimbal di ruotare a 360°. Sicuramente un ottimo rapporto qualità-prezzo.

DJI Inspire 2

Chiudiamo la nostra selezione dei migliori droni professionali 2020 con quello che è attualmente il dispositivo più incredibile attualmente sul mercato. Se hai a disposizione un budget davvero importante e vuoi effettuare delle riprese aeree perfette (soprattutto in ambito cinematografico), DJI Inspire 2 è il dispositivo che fa al caso tuo. E’ dotato di sistemi di posizionamento per i luoghi indoor, dove il GPS non riceve, e di sensori anti-collisione per evitare gli ostacoli.

Tra le sue qualità tecniche, spicca la velocità massima di 108 km/h e un’autonomia di volo di 27 minuti circa.  Può equipaggiare due camere: Zenmuse X5S e la Zenmuse X4S. Davvero il top sul mercato di oggi.

Migliori droni professionali 2020: conclusioni

Ora dovresti avere una panoramica completa ed esaustiva sui migliori droni professionali 2020. A noi non resta che darti appuntamento alla prossima, sperando che la nostra selezione ti sia stata utile nell’acquisto da fare. A presto!

Potrebbe interessarti anche:
Migliori Droni Economici 2020